The Mandalorian 2: la data d’uscita non sarà rinviata

La seconda stagione uscirà regolarmente, senza rinvii.

0

Il mondo del cinema ha subito un grande ridimensionamento a causa della pandemia mondiale, fermando produzioni e rinviando continuamente le uscite; per ogni nuovo progetto, dunque, c’è ormai il timore che possa essere rinviato.

Come confermato dal CEO Disney Bob Chapek però, nonostante l’emergenza generale l’uscita di Star Wars: The Mandalorian 2 su Disney+ non verrà rinviata, poiché già in post-produzione prima dell’emergenza.

“Alla Disney stiamo ancora alimentando la macchina, in questo periodo è ancora possibile la pre-produzione come la post-produzione, solo i film a metà della produzione sono stati bloccati.

La seconda stagione di The Mandalorian è stata girata prima che l’emergenza arrivasse, quindi siamo attualmente nella fase di post-produzione e non ci saranno rinvii; stessa cosa per Black Widow, che uscirà a novembre” spiega Chapek in un’intervista.

Come sappiamo, nella seconda stagione di The Mandalorian apparirà Boba Fett, interpretato da Temuera Morrison (forse impegnato anche in un altro ruolo).

In Star Wars: The Mandalorian, Pedro Pascal è il solitario pistolero mandaloriano nelle zone più esterne della galassia e sarà affiancato da Gina Carano (Deadpool) che interpreta Cara Dune, e Carl Weathers nei panni di Greef, un uomo che dirige una corporazione di cacciatori di taglie che assume il Mandalorian per un lavoro specifico.

Protagonisti della serie sono anche Giancarlo Esposito (Breaking Bad), Emily Swallow (Supernatural), Omid Abtahi (American Gods), Werner Herzog (Grizzly Man) e Nick Nolte.
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui