La Gazzetta della BD – Speciale Juan Giménez –

Settimana dedicata ad un grande autore.

0

Il grande maestro argentino è morto a 76 anni a causa del coronavirus, ma ci ha comunque lasciato in eredità opere di indiscussa qualità.

Alejandro Jodorowsky su Actua BD ha detto che Giménez “sembrava esattamente l’immortale Meta-Barone. Nel mio inconscio, Juan Giménez non può morire. Continuerà, disegnando come il maestro guerriero che era”.

Ecco allora cinque opere che potreste non dovervi sfuggire:

5L’Etoile Noire

telegram_promo_mangaforever_3

Juan Giménez è uno dei più grandi fumettisti di fantascienza. I suoi talenti visionari sono notevoli. I suoi scenari di successo assomigliano a western futuristici in cui la resa dei conti avviene nello spazio. E soprattutto il suo disegno è di grande finezza, sorprendente sottigliezza e colore abbagliante. Che agisca da solo o accompagnato, Giménez ci fa amare il futuro.

Sul pianeta chiamato Poseidon IV, il giovane Speed ​​è un piccolo criminale intelligente che trascorre la sua vita scappando dalle Forze dell’Ordine. Viene reclutato dal misterioso Braxtor che ha bisogno di lui per effettuare una spedizione particolare. Accompagnato da una giovane e carina pilota, Nadia, e dal mercenario androide Vran, Speed ​​attraversa la galassia per tuffarsi nel cuore di una stella nera dove molte leggendarie civiltà sono scomparse.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui