Astorina, uscite Diabolik giugno 2020

Quattro gli appuntamenti in edicola con le avventure del Re del Terrore.

0

Il mese delle uscite Astorina si apre lunedì 1° giugno con l’arrivo nelle edicole nostrane di “Fuga forzata”, albo della collana Diabolik Inedito numero 6 dell’anno LIX che ha soggetto di M. Gomboli e A. Pasini, sceneggiatura di R. Altariva, disegni di R. Nunziati e J. Brandi e copertina di M. Buffagni. Solo un ciclone può condizionare le mosse di Diabolik. Solo un ciclone può condizionare le mosse di Ginko. Solo Diabolik può affrontare Ginko e il ciclone. E vincere.

Dal 10 del mese sarà la volta di Diabolik Ristampa numero 708, “Il sangue dei traditori”, albo con soggetto di P. Telloli e M. Gomboli, sceneggiatura di T. Faraci, disegni di E. Facciolo e copertina di S. e P. Zaniboni. Diabolik ha deciso di agire da solo, lontano da Eva. Ma poi una sfortunata coincidenza lo costringerà ad affrontare dei nemici imprevisti con una nuova, coraggiosissima compagna. E, alla fine, le acque del mare saranno rosse di sangue. L’albo è relativo all’anno XLV di pubblicazioni.

Dal 20 giugno l’appuntamento sarà poi con Diabolik Swiisss, che restituirà al grande pubblico “Il prezzo di un uomo”, albo numero 313 della numerazione ufficiale relativo all’anno XV di pubblicazioni. Con testi delle sorelle Giussani e disegni a firma di F. Bozzoli, F. Paludetti e B. Fiumali, l’albo racconta di come, coinvolto nella faida della famiglia Mason, Diabolik deve districarsi in un intreccio di sospetti e tradimenti. E ora, come se non bastasse, il suo piano rischia di saltare per colpa di una banale multa.

A giugno sarà in edicola anche Diabolik Magnum 1/2020, “Un mare di sangue”, con cinque episodi tra le onde rosse come il sangue. Per Eva e Diabolik il mare può essere di volta in volta amico, nemico o complice, ma sempre e comunque teatro di drammatiche avventure. E alcune di queste hanno condizionato la loro storia.

Questo volume le raccoglie in un’edizione riveduta, arricchita e commentata. Contiene le storie: L’isola del terrore (Albo n. 1 del 05-01-1970) con testi di Angela e Luciana Giussani e disegni di Sergio Zaniboni e Lino Jeva; Un’isola maledetta (Albo n. 8 del 01-08-2007) con soggetto di Mario Gomboli e Tito Faraci da un’idea di Lorenzo Esposito, sceneggiatura dello stesso Faraci e disegni di Sergio e Paolo Zaniboni; Fuga dall’isola (Albo n. 9 del 01-09-2007) con soggetto di Mario Gomboli e Tito Faraci da un’idea di Lorenzo Esposito, sceneggiatura dello stesso Faraci, disegni di Sergio e Paolo Zaniboni; Un estratto da La maschera sbagliata (Albo n. 9 del 01-09-2009) con soggetto di Mario Gomboli e Tito Faraci, sceneggiatura di Tito Faraci, disegni di Sergio e Paolo Zaniboni; A mani nude (Albo n. 2 del 01-02-2016) con soggetto di Mario Gomboli, sceneggiatura di Andrea Pasini e Rosalia Finocchiaro, disegni di Angelo Maria e Marco Ricci; Sulle tracce di Eva (Albo n. 12 del 01-12-2017) con soggetto di Patricia Martinelli, Mario Gomboli e Andrea Pasini, sceneggiatura di Andrea Pasini e Rosalia Finocchiaro, disegni di Matteo Buffagni. L’albo, con disegno di copertina di Giuseppe Di Bernardo e colori di copertina a cura di Claudia Ianniciello conterà 656 pagine in bianco e nero in formato: 12 x 17 centimetri. Costerà 7,90 euro.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST