Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings porterà sicuramente nel MCU una ventata d’aria fresca, andando ad esplorare storie e presentando personaggi fino ad ora non trattati dall’universo cinematografico condiviso; la pellicola, però, potrebbe anche essere la prima ad essere ambientata nel 2020.

Come si vede grazie ad un video  precedentemente trapelato dal set, durante le riprese appare sul muro un graffito che riporta la data “2020”; potrebbe essere semplicemente parte del contesto urbano, ma l’importanza del film (e l’arrivo di una nuova Fase per il MCU) ci fanno pensare che i Marvel Studios siano poco inclini ad una leggerezza del genere.

Teoricamente, non ci sarebbe nulla di così eccezionale nel venire a conoscenza di un film del 2020 ambientato nel 2020, se non fosse per il fatto che, come ben sappiamo, gli anni tra il 2018 e il 2023 sono rimasti scoperti a causa degli ultimi due Avengers: qualora venisse confermata l’ambientazione, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings sarà il primo film a narrare degli eventi tra i due Avengers.

Diretto da Destin Daniel Cretton, Shang-Chi and the Legend of the Ten Rings vede attualmente nel cast Simu Liu, Awkwafina e Tony Chiu-Wai Leung, con la data d’uscita prevista per il 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui