How I Met Your Mother: Cobie Smulders è di nuovo Robin Sparkles in un video

L'attrice è tornata a vestire i panni dell'alter ego di Robin su Instagram.

0

Robin Sparkles è tornata (almeno temporaneamente)! Cobie Smulders è tornata infatti a vestire i panni dell’alter ego del suo personaggio nella sitcom How I Met Your Mother, in onda per nove stagioni su CBS.

L’attrice (ora in Stumptown di ABC, ancora non rinnovata, e celebre per aver interpretato anche Maria Hill nel MCU al cinema e in tv) ha postato su Instagram un video in cui propone una nuova versione di “Let’s go to the mall” (“Andiamo al centro commerciale”), ribattezzata per l’occasione “Let’s stay at home” (“Restiamo a casa”), data l’emergenza sanitaria in concorso, in versione acustica suonando il pianoforte di casa propria.

Robin Sparkles, ovvero una Robin Scherbatsky adolescente pop star canadese, “segreto” che era stato rivelato nella seconda stagione da un video ritrovato da Barney (Neil Patrick Harris) era già tornata poi nella serie, per proporre un altra hit del periodo “dark” di Robin, ovvero “Sandcastles in the sand” (“Castelli nella sabbia”) con un assurdo James Van Der Beek.

“Spero che questo vi distragga un po’ – l’ha certamente fatto con me” ha dichiarato Smulders nella didascalia del post, aggiungendo “la nuova versione è scritta dai creatori di HIMYM Craig Thomas e Carter Bays, con una nuova musica di Brian Kim. Brian aveva arrangiato il brano originale ed è tornato con questa versione per pianoforte, riscrivendola quand’era troppo difficile per me… è stato un meraviglioso viaggio nel viale dei ricordi per me”.

Anche quest’iniziativa “casalinga” come molte altre in questo periodo, vuole sensibilizzare a donare per aiutare l’emergenza in corso, in questo caso a Save the Children e Canada Helps.

A voi il video:

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST