Bright 2: Netflix ha trovato il regista

Il sequel ha un nuovo regista.

0

Netflix sta proseguendo la produzione di Bright 2 dopo aver assunto Louis Leterrier per sostituire David Ayer come regista.

L’originale Bright è stato uno dei primi potenziali franchise di Netflix ad avere un budget elevato quando è stato lanciato nel 2017. Il film ha visto Will Smith nei panni dell’ufficiale LAPD Daryl Ward e Joel Edgerton nel ruolo del suo partner Nick Jakoby, con la loro strana collaborazione al centro del film. David Ayer ha diretto il film dopo Suicide Squad e Bright ha lasciato la porta aperta per altre storie collegate al film.

Bright è stato un enorme successo per Netflix quando è stato lanciato quasi tre anni fa, accumulando 11 milioni di visualizzazioni nei primi tre giorni dal debutto. Di conseguenza, Netflix ha ordinato un sequel che avrebbe riunito Smith ed Edgerton, ma il film ha avuto difficoltà nella produzione dati gli impegni di Smith. Lo scrittore de La bella e la bestia, Evan Spiliotopoulos, era stato assunto per scrivere la sceneggiatura e Ayer voleva dirigere il film all’inizio del 2020.

Tuttavia, ora Louis Leterrier è stato assunto per dirigere Bright 2 e subentrare a Ayer secondo un nuovo report di Deadline. L’addio di Ayer è il risultato del fatto che è troppo impegnato con altri progetti. Il nuovo regista dirigerà Bright 2 basandosi su una sceneggiatura riscritta dallo sceneggiatore della trilogia di The Maze Runner T.S. Nowlin, che sembra porterà il film su un palcoscenico internazionale. La speranza per Netflix è di girare il sequel al più presto.

L’aggiunta di Leterrier rappresenta l’acquisto di un regista con esperienza avendo diretto la serie di The Transporter di Jason Statham e The Incredible Hulk per i Marvel Studios, oltre ad altri film di successo come Now You See Me.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui