Zagor: prime tavole e dettagli della nuova serie Darkwood Novels

La prossima sarà un'estate all'insegna degli Eroi Bonelli: presentato Zagor Darkwood Novels 1, Gli occhi del destino.

0

Il lavoro editoriale della Sergio Bonelli non si ferma, nemmeno in tempo di quarantena: grazie alla nuova edizione del  Giornale di Sergio Bonelli Editore Online, possiamo avere finalmente un’idea dei progetti che segneranno la prossima estate con gli Eroi Bonelli.

A fine maggio, raggiungerà le edicole la nuova miniserie dello Spirito con la Scure: presentata nello stesso apprezzato formato della collana Tex Willer, ecco arrivare Zagor – Darkwood Novels!

64 pagine in bianco e nero con storie dai toni drammatici e dal taglio moderno, collegate tra loro attraverso un’intrigante cornice narrativa e illustrate da guest-star quali Giovanni FreghieriFranco Saudelli e Anna Lazzarini, ma anche da chi ha già frequentato la foresta di Darkwood come Max BertoliniLola Airaghi e Massimo Pesce.

Questi i dettagli di Zagor Darkwood Novels 1 Gli occhi del destino:

Uscita: 28/05/2020
Formato: 16×21 cm, b/n
Pagine: 64
Soggetto: Moreno burattini
Sceneggiatura: Moreno Burattini
Disegni: Giovanni Freghieri
Copertina: Michele Rubini

Gli occhi del destino

Chi è il misterioso personaggio che, in una casa di Philadelphia, racconta al giornalista Roger Hodgson alcuni episodi della vita di Patrick Wilding, eroe leggendario della frontiera, noto con il nome di Zagor, di cui da anni si sono perse le tracce?

Su Zagor, che gli indiani hanno soprannominato lo Spirito con la Scure, Hodgson intende scrivere un libro: dopo aver raccolto numerose testimonianze sulle sue straordinarie imprese, al giornalista interessa il suo lato umano.

“Cerco qualcosa che lo descriva come uomo, vorrei scavare nel suo intimo, al di la del suo eroismo. E forse voi siete la persona giusta”, dice lo scrittore a chi gli siede di fronte. E si prepara, con un taccuino e una matita in mano, ad ascoltare.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui