Brothers in Arms: in sviluppo una serie TV

Nuova serie basata su un videogame.

0

Un adattamento televisivo dedicato alla serie di videogiochi Brothers in Arms di Gearbox Software è ufficialmente in sviluppo.

Scott Rosenbaum (Queen of the South, Chuck) fungerà da showrunner nel progetto oltre a essere produttore esecutivo con il cofondatore di Gearbox Software e CEO Randy Pitchford. I videogiochi sono noti per la drammatizzazione di eventi reali della seconda guerra mondiale e sembra che sia esattamente quello che anche l’adattamento televisivo stia cercando di fare.

Oltre a Rosenbaum e Pitchford, anche Jean-Julien Baronnet (Assassin’s Creed), Richard Whelan (Band of Brothers: The Pacific, Hobbs and Shaw) e Sean Haran saranno produttori della serie.

Secondo The Hollywood Reporter, adatterà i veri eventi dell’Exercise Tiger, una prova del D-Day andata male che ha provocato la morte di quasi 800 militari statunitensi. In particolare, la produzione e il casting non sono ancora iniziati.

“Scott è un talento incredibile. Ho un enorme rispetto per lui come scrittore e showrunner e sono elettrizzato all’idea di far parte di questo progetto”, ha dichiarato Pitchford nell’ambito dell’annuncio. “Scott creerà più di uno spettacolo di guerra – saremo tutti elettrizzati poiché questa serie sarà un viaggio emotivo sorprendente e sentito che risuona attraverso le generazioni con la fratellanza come tema che riconcilia e collega l’umanità”.

Ovviamente dato lo stadio iniziale non si hanno ancora date di debutto.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui