Attraverso le pagine del numero di giugno 2020 di V-Jump, rivista manga mensile edita da Shueisha e disponibile per l’acquisto in Giappone, apprendiamo che la serie animata di Boruto: Naruto Next Generations – che segue la continuity di Naruto così come il manga omonimo scritto da Ukyo Kodachi, disegnato da Mikio Ikemoto e con la supervisione di Masashi Kishimoto – darà il via ad un nuovo arco narrativo esclusivamente originale.

Ciò sta a significare che gli eventi che saranno narrati non sono stati scritti nel manga, ma sono preparatori e propedeutici alla sua trasposizione futura non appena la serie sarà pronta ad ospitare i personaggi  della perfida Organizzazione Kara

L’Organizzazione Kara si può definire come il gruppo villain principale della serie con Jigen a capo (abbiamo visto design e voce).

I Kara (o Guscio secondo l’adattamento italiano manga a cura di Planet Manga) quindi, prima di apparire canonicamente nell’anime, avranno un loro ampio screentime introduttivo con eventi non presenti nel manga.

Ed ecco che quindi la serie anime, ancora a data da destinarsi, darà il via a questo nuovo arco narrativo che prende il titolo di “Attuazione dell’Organizzazione Kara”.

In occasione della nuova storia originale, oltre all’annuncio, è stata diffusa anche una key visual e una prima sinossi dell’arco narrativo. A voi il tutto di seguito:

La sinossi, originariamente diffusa da differenti testate giornalistiche giapponesi, è stata tradotta cortesemente da @OrganicDinosaur. A voi:

Sasuke Uchiha, avendo in pugno delle fonti sulla reale esistenza di un’organizzazione di nome ‘Kara’, si trova inseguito dal discepolo Boruto che vorrebbe indagare assieme. Tuttavia, Sasuke lo avverte di concentrarsi sulle sue missioni per adesso. Detto ciò il primogenito di Boruto affronta un nuovo incarico che lo conduce verso Valley Country al fine di trovare qualcuno di cui non vi sono più tracce. Valley Country si trova distante rispetto al Villaggio della Foglia ed ospita una città dentro una profonda e vallata inclinata. La loro cliente è Mia – la moglie dell’uomo scomparso – che ora è molto preoccupata per il marito. Boruto promette di trovarlo assolutamente per il suo bene e si dirige in missione. Tuttavia, nel bel mezzo della missione, Boruto e i suoi compagni sono coinvolti in un incidente inaspettato che riguarda in particolare qualcos’altro“.

Al momento non sappiamo quando l’arco narrativo avrà inizio poichè, come riportato, la serie anime si fermerà dal 3 maggio a tempo indeterminato causa l’emergenza sanitaria COVID-19 (Coronavirus). Non appena sapremo la data di ripresa vi informeremo.

Se le avete perse qui potete raggiungere le anticipazioni degli episodi di aprile della serie.

La serie anime è visibile in Italia legalmente e con sottotitoli in italiano attraverso il servizio streaming online di Crunchyroll.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto(assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 45 capitoli, e i primi 39 sono raccolti in 10 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. In Italia sono tutti editi da Planet Manga e disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 9 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 152 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui