The Flash, Riverdale e Supergirl avranno un finale diverso da quello previsto

A causa del Coronavirus le serie avevano interrotto la produzione.

0

A causa del Covid-19 le serie di The CW hanno dovuto interrompere le produzioni e quindi gli episodi girati sono minori di quanto previsto, con evidenti ricadute sulle trame.

3THE FLASH

telegram_promo_mangaforever_3

Flash tornerà questa settimana con il suo primo nuovo episodio in oltre un mese, a causa della pandemia di coronavirus che ha interrotto la produzione della serie di The CW.

A causa di ciò i fan si sono chiesti se il resto della sesta stagione dello show continuerà come previsto e come sarà il finale di stagione. Ora, la star della serie Grant Gustin conferma che la stagione sarà un po’ più corta, dato che il diciannovesimo episodio rappresenterà il suo finale.

In un’intervista a TV Line, Gustin ha rivelato che il “grande cliffhanger con Thawne” inizialmente previsto per il finale originale della stagione non accadrà. Invece, la stagione finirà con l’episodio 6×19, “Success is Assured”, e avrà un cliffhanger tutto suo.

“Ci sarebbe stato un grande cliffhanger con Thawne alla fine di questa stagione, ma non sarà il cliffhanger che avremo”, ha detto Gustin. “[Episodio] 6×19,” Success is Assured”, finirà per essere il nostro finale, quindi avremo un cliffhanger diverso da quello inizialmente previsto. Ma il cliffhanger alla fine dell’episodio 6×19 sarà un finale piuttosto buono”.

Flash ha interrotto la produzione della sua sesta stagione il 13 marzo. All’epoca è stato riferito che la serie aveva già girato diversi episodi, ma non era chiaro quanti. I commenti di Gustin ora chiariscono che il finale della nuova stagione andrà in onda il 12 maggio, con Stargirl che prenderà il posto di The Flash il 19 maggio.

Quanto a ciò che ha detto Gustin, ciò potrebbe essere collegato alla relazione tra Barry e Iris. Negli ultimi episodi di The Flash, l’Iris (Candice Patton) con cui Barry ha interagito è in realtà Mirror-Iris mentre, a sua insaputa, la sua vera moglie è intrappolata in un mondo a specchio. I fan hanno già visto una certa tensione nella coppia e lo showrunner Eric Wallace in precedenza aveva detto a TV Line che le cose diventeranno piuttosto brutte per la coppia d’oro dell’Arrowverse.

La serie ritorna il 21 aprile con “So Long and Goodnight”.

Indietro

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui