Hulk: Mark Ruffalo parla del futuro del personaggio nel MCU

Pubblicato il 16 Aprile 2020 alle 18:00

Mark Ruffalo ha confermato che i Marvel Studios non stanno attualmente sviluppando un film solista di Hulk e nemmeno una sua futura apparizione cinematografica.

Tecnicamente, un film autonomo di Hulk esiste già nel MCU, ed è quello del 2008 con Edward Norton nel ruolo di Bruce Banner. Tuttavia, a causa dei complicati diritti cinematografici del personaggio di Hulk, in mano a Universal, il supereroe è apparso solo nei quattro film degli Avengers e Thor: Ragnarok (e ha avuto un cameo nella scena post crediti di Iron Man 3).

Ma con la Fase 4 non è chiaro quale sarà il futuro di Hulk. Il personaggio di Ruffalo è diventato Smart Hulk in Avengers: Endgame, fondendo efficacemente Bruce Banner e il mostro verde in un unico essere. Sembra che la Marvel si stia allontanando dal personaggio di Hulk con l’annuncio dello show televisivo She-Hulk, che arriverà su Disney+ prossimamente. Tuttavia, i fan sono senza dubbio desiderosi di vedere ancora Ruffalo, sia nei film MCU che negli spettacoli TV.

Parlando a Variety di Hulk che potrebbe apparire in She-Hulk, Ruffalo ha rivelato che è l’unica apparizione di Bruce Banner che Marvel sta attualmente trattando per quanto lui sia a conoscenza. Ruffalo ha inoltre confermato di aver avuto colloqui con la Marvel sull’apparizione nello show televisivo di She-Hulk, anche se non ha fornito alcun dettaglio sul ruolo: “In questo momento è tutto. È tutto quello che c’è sul tavolo”. Il commento dell’attore conferma che la Marvel non sta trattando un ritorno di Hulk, né in un film solista né in un’altra uscita MCU.

Possiamo dunque presumere che Hulk non sia in Thor: Love and Thunder, l’imminente seguito di Taika Waititi a Ragnarok. Considerando che Thor e Hulk si sono separati in Avengers: Infinity War e le loro storie li hanno indirizzati in direzioni molto diverse alla fine di Avengers: Endgame, non sorprende che Hulk non sia presente, dato anche il grande numero di eroi che il film presenterà.

Ciò nonostante Ruffalo ha comunque una sua idea su quello che potrebbe rendere perfetto un film con Hulk:

“C’è un’idea che penso possa essere davvero interessante”, ha detto Ruffalo a Variety. “Non l’abbiamo mai veramente seguito nella sua vita. È sempre un po’ fuori di testa. È come il Rosencrantz e Guildenstern degli Avengers. Sarebbe interessante riempire tutti gli spazi vuoti su ciò che gli è successo tra tutti questi film”.

TAGS

Articoli Correlati

La trasposizione anime del manga Komi Can’t Communicate (Comi-san wa Comyusho desu.) di Tomohito Oda proseguirà con una...

22/12/2021 •

21:56

Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il film Doctor Strange In The Multiverse Of Madness,...

22/12/2021 •

19:31

Gli Iron Maiden sono tra le band più riconosciute in tutto il mondo, anche grazie all’immaginario che il gruppo ha...

22/12/2021 •

17:00