Marvel: Donny Cates paga tutti i fumetti agli abbonati di una fumetteria

Nuovo gesto a favore dell'ambiente dei comics.

0

La superstar della Marvel Donny Cates ci ha abituato a essere fuori dal comune; e non si è smentita. Dato che la maggior parte dei negozi, compresi i negozi di fumetti, continuano a subire chiusure a seguito della pandemia di coronavirus, Cates è uno dei tanti creatori di fumetti che ha voluto fare la sua parte.

Come annunciato da Austin Books & Comics martedì pomeriggio, Cates ha pagato tutti i fumetti ordinati dai lettori del negozio, una mossa che aiuta sia il negozio di fumetti che gli abbonati.

“Grazie a un fantastico supporto non solo per il negozio ma anche per voi, [lui] ha deciso di pagare tutti i fumetti in abbonamento!” ha annunciato il negozio su Facebook. “Se ieri avevi ancora una pull list nel negozio, ora è stata pagata”.

Gli artisti del settore si sono tutti messi in gioco dopo che il distributore del settore ha interrotto la spedizione di tutti i nuovi prodotti. All’inizio del mese, icone come Jim Lee, Rob Liefeld e Mike Mignola hanno tutti realizzato schizzi originali da mettere all’asta per raccogliere fondi per i negozi di fumetti e altri settori che hanno sofferto la pandemia.

Questa settimana sarà la terza consecutiva senza nuovi fumetti nei negozi, ed è poco chiaro quando Diamond Comic Distributors riavvierà la distribuzione.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui