Thor: il nuovo Mjolnir del Dio del Tuono

Pubblicato il 16 Aprile 2020 alle 12:00

Nel 2014 Thor perse il suo possente martello dopo essere diventato indegno di sollevarlo nella storia Original Sin. Negli anni a seguire, il personaggio ha continuato le sue avventure senza il suo iconico Mjolnir, l’arma leggendaria che lo aveva reso il dio del tuono.

Attenzione! L’articolo potrebbe contenere spoiler su Thor #1-4 di Donny Cates e Nic Klein!

Nel frattempo, è stata Jane Foster a sollevare il martello e a prendere il nome di Thor. Questo è stato lo status del personaggio per diversi anni, fino a quando Jane dovette combattere con il mostruoso Mangog, scagliando il Mjolnir nel cuore del sole.

Da allora sembrerebbe che il Mjolnir sia stato perduto o semplicemente distrutto. Il martello è poi ritornato nelle mani di Thor alla fine del 2019 nella Guerra dei Regni, storia in cui Thor riforgerà il proprio martello, divenendo nuovamente degno di sollevarlo.

Una nuova impugnatura

Quando l’originale Mjolnir fu scagliato nel sole da Jane Foster, una parte del metallo di Uru del martello è rimasto nel cuore della stella ardente. Tuttavia, l’impugnatura di legno usata da Thor per poterlo sollevare era ormai sparita. Pertanto, quando Thor ha riforgiato il Mjolnir aveva a disposizione solo i pezzi del vecchio martello.

Per questo nuovo martello, Thor ha dovuto creare una nuova impugnatura e lo ha fatto prendendo una parte di Yggdrasil, l’albero cosmico che unisce tutti i Dieci Regni. Usando i rami dell’albero Thor ha costruito una nuova impugnatura che visibilmente è molto differente da quella del suo vecchio martello, la quale era adornata con dell’argento.

Un nuovo potere

Il #1 di Thor, scritto da Donny Cates e disegnato da Nic Klein presenta una storia ambientata dopo la Guerra dei Regni. Come nuovo Re di Asgard, Thor abbraccia il suo nuovo ruolo vegliando sui Dieci Regni, intento a mantenere la pace dopo la recente guerra.

Per rafforzare il proprio potere, Thor mostrerà la sua forza incredibile e il suo nuovo potere lanciando il Mjolnir sulla Terra per aiutare gli Avengers a sconfiggere un mostruoso invasore.

Ma prima che il magico martello raggiunga la Terra, Thor si assicurerà il Mjolnir attraversi tutti i Dieci Regni nella loro interezza. Ovunque esso vada, il Mjolnir porterà la voce del Re di Asgard. Questo permette a Thor di controllare tutti i Regni nello stesso tempo, nell’intero universo. Si tratta di un incredibile nuovo potere di cui il vecchio Mjolnir era privo.

Un incantesimo diverso?

Quando il nuovo Mjolnir è caduto sulla Terra durante la Guerra dei Regni, l’incisione presente sul martello era la stessa di prima: “Chiunque impugni questo martello, se sarà degno, possiederà il potere di Thor.”

Sembrava che Thor avesse guadagnato nuovamente la capacità di brandirlo quando lo ha sollevato per sconfiggere Malekith una volta per tutte. Ma nel nuovo ciclo di Donny Cates e Nic Klein le sorprese non sono mancate, ed è venuto fuori che l’incantesimo non è lo stesso di prima.

Infatti nonostante sia ancora degno, Thor sta iniziando a notare che il martello sta diventando sempre più pesante. Addirittura, inizierà a sforzarsi per sollevarlo. Questo potrebbe confermare l’ipotesi secondo cui l’incantesimo del nuovo Mjolnir sia diverso da quello precedente.

Un’ulteriore prova che confermerebbe tale ipotesi proverrebbe da Loki, il dio dell’inganno e solo di recente, il nuovo Re dei Giganti di Ghiaccio. Nel #4 di Thor il Mjolnir atterra sulle terre di Jotunheim e Loki solleverà il martello. Quest’ultimo verrà rapidamente richiamato da Thor prima che un Loki letteralmente nello shock processi l’accaduto e quello che potrebbe significare.

Mentre il martello è più pesante per un fratello, per l’altro è stranamente più leggero, possibile che i ruoli si stiano invertendo?

Articoli Correlati

La notizia che emerge dell’ultimo Connect pubblicato dalla DC Comics è che la serie Wonder Girl di Joelle Jones chiude con...

15/01/2022 •

17:45

Scorrendo la lista delle uscite Panini Comics di Marzo 2022 bisogna sicuramente segnalare l’edizione definitiva di Rat-Man, la...

15/01/2022 •

16:27

La DC ha annunciato la pubblicazione di Flashpoint Beyond, undici anni dopo l’uscita di Flashpoint, la storia in cui Flash ha...

15/01/2022 •

14:27