Bonelli, uscite della settimana 13-19 aprile 2020

Cinque gli appuntamenti in edicola della casa editrice milanese.

0

Si parte il 16 aprile con il Maxi Dampyr 10, “Le storie speciali”: raccolte in un unico, imperdibile volume ci sono tutte le storie brevi dampyriane pubblicate nel corso degli anni.

In formato 16×21 centimetri, l’albo ha 112 pagine in bianco e nero e copertina di Alessandro Baggi, con logo design “Dampyr 20” di Elena Giampaoli: offre ai lettori il mitico Numero Zero e sette miniavventure italiane; è inoltre impreziosito da una sanguinolenta cover che esalta con un rutilante effetto speciale il logo dei 20 anni.

Queste, nel dettaglio, le storie: “Numero Zero” (Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli e Maurizio Colombo; Disegni: Majo, Maurizio Dotti, Nicola Genzianella, Luca Rossi, Alessandro Baggi), con la primissima apparizione di Harlan, Kurjak e Tesla; “Vampiri di sabbia” (Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli; Disegni: Maurizio Dotti), che celebra il ritorno dei mostri di Kostacki; “Il cimitero delle giostre” (Soggetto e sceneggiatura: Diego Cajelli; Disegni: Antonio Fuso), che racconta di una vita diabolica in un luna-park abbandonato; “Ballo di fine estate” (Soggetto e sceneggiatura: Claudio Falco; Disegni: Daniele Statella, Marco Fara), con la seduzione mostruosa nel Grand Hotel felliniano; “In riva all’ignoto” (Soggetto e sceneggiatura: Giorgio Giusfredi; Disegni: Maurizio Rosenzweig), in cui i Grandi Antichi trovano un varco alla Convention dei fumetti; “L’emblema del drago” (Soggetto e sceneggiatura: Giorgio Giusfredi; Disegni: Marco Villa), in cui vediamo Draka ed Erlik Khan all’assedio di Ariminum; “Notte a Narni” (Soggetto e sceneggiatura: Mauro Boselli; Disegni: Stefano Andreucci), in cui Stefano Andreucci s’imbatte nel suo personaggio, Sir Varney; “Lucrezia” (Soggetto e sceneggiatura: Alessandro Scibilia; Disegni: Michele Cropera), con un un romantico e letale spettro nel castello di Dolceacqua.

Tropical City, la città in cui Nathan Never si è trasferito, è qualcosa di più che un rifugio, è un posto dove attendere, come risulterà evidente dalla lettura di Nathan Never 347, “La prossima vittima”.

Il mensile uscirà il 17 aprile con soggetto e sceneggiatura di Bepi Vigna, disegni di Ivan Fiorelli e copertina di Sergio Giardo. L’attesa è quella che consente di guardare indietro, ai propri errori del passato, di riflettere sulle proprie scelte e, nel frattempo, trovarsi una nuova occupazione, qualcosa che sa fare davvero bene, magari in proprio. Nell’attesa… Perché Nathan Never sa che, prima o poi, riuscirà a trovare una traccia che lo conduca fino all’uomo che lo ha usato, facendo leva sulle sue debolezze: Yasser Zaghal.

Sulle tracce di Tex c’è Brian Carswell, l’uomo che non molla mai una preda, ne “L’agente federale”, albo numero 18 della serie mensile Tex Willer.

Anche se Tex si sposta di continuo, dall’Arizona al Texas, dal Texas alla Louisiana, un’ombra implacabile è sempre alle sue costole: Carswell è un poliziotto federale, il che significa che la sua giurisdizione si estende a tutti gli Stati Uniti e ai loro territori. Non c’è scampo, per Tex, al quale resta solo la fuga, perché non intende aprire il fuoco contro i tutori della legge. Braccato da una posse di vicesceriffi guidata da Carswell, il giovane bandito si avvia verso regioni sconosciute. In uscita il 18 del mese, ha testi di Mauro Boselli, disegni di Michele Rubini e copertina di Maurizio Dotti.

«Woha! C’è qualcosa che non va… il silenzio di Dark è inspiegabile!»: con questa frase sul sito della Bonelli Editore è presentato Zagor Classic numero 14, “La strega della palude nera”.

Il mensile, atteso per martedì 14 aprile, ha soggetto e sceneggiatura di Gianluigi Bonelli, disegni e copertina di Gallieno Ferri e colori targati GFB Comics. A Darkwood Falco Nero, saggio capo della Tribù dei Corvi, chiede l’aiuto di Za-gor-te-nay per combattere la maledizione di Yaska, una vecchia strega che, stabilitasi nelle Grandi Paludi, pretende offerte da chi vi transita, uccidendo chiunque osi sfidarla. Lo Spirito con la Scure accetta l’incarico e, ignorando gli avvertimenti della megera, si trova presto a fare i conti con il suo letale aiutante Orik.

La seconda ristampa della settimana è dedicata a Tex. Mercoledì 15 aprile sarà in edicola “Al di sopra della legge”, albo numero 456 della serie mensile Tex Nuova Ristampa.

Una sinistra organizzazione si macchia di gravi delitti a San Francisco, ammantandosi di ambigui moralismi. La setta, infatti, uccide su richiesta e a pagamento, offrendo gratuitamente i suoi servigi ai clienti poveri, nei casi in cui la Legge e i tribunali non riescono a far giustizia! Il capo della polizia Tom Devlin incarica Tex e Carson di indagare sul caso, e i pard scoprono che non sempre la società di sedicenti vendicatori ammazza per un rigoroso, anche se discutibile, senso della Legge. L’albo, uscito per la prima volta nell’ottobre 1998, ha testi di Claudio Nizzi, disegni di Victor De La Fuente e copertina di Claudio Villa.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui