Proprio come lascia intuire il titolo della news, oggi puntiamo la luce dei riflettori sugli anime ma non solo. Nello specifico quegli adattamenti animati che per uno o più motivi possono essere, a ragione, definiti migliori della loro controparte cartacea.

5K-On

K-on
telegram_promo_mangaforever_3

L’impossibilità di far sentire i suoni è un forte limite per i manga, soprattutto se si vuole realizzare un’opera basata su un gruppo di novelle musiciste delle superiori. Per ovvi motivi la controparte cartacea di K-On! si concentra molto di più sul rapporto e sulla vita quotidiana delle protagoniste.

Aspetto che è presente anche nell’anime, ma in misura minore in quanto può dare libero sfogo alla creatività musicale e lo fa in modo superbo. Le canzoni in K-On sono ben realizzate e più che orecchiabili, in questo caso si tratta di una vittoria facile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui