He-Man, M.A.S.K. e tante altre serie storiche GRATIS su Youtube

Pubblicato il 4 Aprile 2020 alle 13:00

Giorni fa vi avevamo dato la notizia che le prime tre mini-serie di G.I. Joe A real american hero erano disponibili sul canale YouTube di Hasbro, per un totale di 15 episodi; ma molte altre serie storiche che hanno fatto la storia degli Anni Ottanta sono disponibili su diversi canali della piattaforma, anche se non tutti in forma integrale.

He-Man and the Masters of the Universe

Masters of the Universe (molto nota anche come MOTU) è una celebre linea di giocattoli Mattel, che ha dato vita con la Filmation alla serie televisiva di animazione He-Man e i dominatori dell’universo, del 1983.

La serie, che ebbe un grande successo anche in Italia, è composta da due stagioni di 65 episodi cadauna. Il protagonista della serie, basata su di un’impostazione “fantasy eroico”, è He-Man, “l’uomo più forte dell’universo”, dedito a proteggere Eternia e il castello di Grayskull dalle “forze demoniache di” Skeletor.

Il fenomeno Masters ebbe un successo molto duraturo, tanto da meritare, nel 1990, una serie animata ambientata nel futuro, The New Adventures of He-Man, ed una serie reboot nel 2002; senza contare la prossima serie prodotta da Netflix e basata sempre sul franchise.

Sul canale He-Man Official troverete moltissimi episodi dell’eroe di Eternia, anche della (dimenticabilissima) serie fantascientifica del 1990; inoltre anche molti interessanti dietro le quinte che approfondiscono la creazione della serie.

She-Ra Princess of Power

Anche la sorella gemella di He-Man ha un suo canale dedicato, anche qui ricco di molti episodi con protagonista la Principessa del Potere, ma meno approfondito di quello di suo fratello (la fama conta!).

She-Ra, la principessa del potere (She-Ra: Princess of Power) è una serie televisiva animata del 1985, sempre della Filmation. Si tratta evidentemente di uno spin-off di He-Man e i dominatori dell’universo, ideato per pubblicizzare una nuova serie di bambole per bambine e le nuove action figure della linea dei Masters of the Universe destinate ai bambini. È composta da due stagioni, la prima di 65 e la seconda di soli 28 episodi.

La protagonista di questa serie è She-Ra (Adora è la sua identità di tutti i giorni, ma è meno sottotraccia di quella del principe Adam), sorella gemella minore di He-Man e potente eroina che guida la Grande ribellione per liberare Etheria contro la tirannia di Hordak, ex-maestro di Skeletor.

She-Ra ha avuto meno fama di He-Man ed infatti la sua serie rimane senza stretti collegamenti con quella principale.

M.A.S.K.

Nel 1985 Kenner Products lanciò una linea di giocattoli che nelle intenzioni avrebbero dovuto rivaleggiare con G.I. Joe e Transformers della Hasbro; nonostante non abbiano incontrato lo stesso destino di questi ultimi, questa linea, che poi sarebbe stata acquistata da Hasbro, come la sua casa produttrice, aveva indiscutibilmente un fascino particolare, che univa mezzi che si trasformavano con agenti segreti. Da qui la produzione di una serie TV.

M.A.S.K. (acronimo di Mobile Armored Strike Kommand) fu trasmesso negli Stati Uniti dal 1985 al 1986. I protagonisti sono una squadra di agenti segreti che lottano contro il crimine, dotati di veicoli capaci di trasformarsi e altri strumenti straordinari e che si affrontano per un totale di 75 episodi, per due stagioni: la prima di 65 episodi e la seconda, conosciuta come Mask the racing series, di 10.

Le due stagioni sono tuttavia molto diverse: la prima si concentra sullo scontro tra le due organizzazioni M.A.S.K. e V.E.N.O.M, mentre la seconda, con un target più giovanile, vedeva protagoniste corse motoristiche cui partecipavano agenti di entrambe le organizzazioni.

Bravestarr

Bravestarr (BraveStarr) è una serie a cartoni animati creata da Donald Kushner e Peter Locke, e realizzata dalla Filmation e da Group W Productions nel 1987, ultima serie animata ad essere prodotta dallo studio.

Fu trasmessa per la prima volta dal settembre del 1987 fino al febbraio del 1989. In contemporanea venne creata anche una linea di giocattoli.

Il Marshal BraveStarr, di origini native-americane (per quello che possa avere senso dirlo per uno che vive su un pianeta alieno), arriva sul pianeta in preda alla malavita di New Texas come nuovo tutore della legge, con l’obiettivo di portare ordine in questa terra.

I suoi poteri includono la forza di un orso, la velocità di un puma, la vista di un falco e l’udito di un lupo. Con quelli a sua disposizione, è difficile per i cattivi cavarsela incolumi. Nel caso in cui ne abbia bisogno, però, può sempre contare sul suo tecno-cavallo Trenta Trenta e sul grazioso giudice J.B. McBride. Coloni e minatori sanno che il nuovo tutore della legge lavora per proteggerli e impedire ai malvagi di rubare il prezioso minerale kerium.

Filmation’s Ghostbusters

Altra serie storica della Filmation, Ghostbusters (nota anche appunto come Filmation’s Ghostbusters) è una serie a cartoni animati ispirata all’originale serie televisiva live-action The Ghost Busters del 1975, sempre della Filmation (potete trovarla QUI).

Composta da 65 episodi, negli Stati Uniti venne trasmessa dal 1986 al 1988 sfruttando la notorietà del film della Columbia Pictures, Ghostbusters.

Jack Kong, Eddie Spencer e il gorilla Grunt (Tracy the Gorilla in originale e nella serie live-action) sono una squadra di acchiappafantasmi di New York. Gli Acchiappafantasmi intralciano i piani di conquista del mondo dello stregone Malefix (Prime Evil in originale), il cui quartier generale, la Fantacentrale, è situato nella “Quinta dimensione”. Come da tradizione Filmation, anche questa serie vede i protagonisti nel finale dell’episodio dare una morale di vita ai bambini.

Blackstar

Blackstar è una serie televisiva animata fantasy e fantascientifica del 1981 della Filmation composta da soli 13 episodi.

Serie subito precedente a quella dedicata ai MOTU, ne presenta in effetti molte caratteristiche comuni, come il lancio di una linea di action figure; e infatti Blackstar viene ancora oggi affettuosamente chiamato dai MOTU-fan lo “sfortunato cugino di He-Man” (così sfortunato che anche nel video hanno sbagliato a mettere il nome).

John Blackstar è uno sfortunato astronauta terrestre che precipita nel barbarico mondo di Sagar. Soccorso dai Trobbits si unisce alla loro lotta contro il crudele Overlord, intenzionato a conquistare il potere assoluto. Costui intende incrementare il suo già grande potere conquistando la possente Stella del Potere, un artefatto magico.

Questa potente spada incantata si è però divisa in due spade: la Spada del Potere e la Spada Stellare; e mentre la Spada del Potere è finita in mano a Overlord, la Spada Stellare viene brandita da Blackstar.

Una serie dark che meriterebbe di essere riscoperta.

Articoli Correlati

Le uscite manga J-POP del 20 Ottobre 2021 vedono il debutto di Big X di Osamu Tezuka i nuovi volumi di serie in corso come Rent A...

15/10/2021 •

19:00

Beelzebub, la serie anime basata sul manga di Ryuhei Tamura, torna in Italia grazie a Yamato Video. La casa editrice milanese ha...

15/10/2021 •

18:45

ATTENZIONE: L’ARTICOLO CONTIENE SPOILER SU BLACK CLOVER 309. Yuno, dopo aver ottenuto il nuovo grimorio del Regno di Spade,...

15/10/2021 •

18:34