Pokémon: cancellato il Campionato Mondiale 2020

Annullato il prossimo Campionato Mondiale Pokémon.

0

Alla lunga lista di eventi annullati a causa del Coronavirus, va ad aggiungersi anche il suggestivo Campionato Mondiale Pokémon 2020, programmato per la prima volta in una capitale europea, Londra.

Questo il lungo comunicato diffuso dal sito ufficiale, con la lista dei restanti eventi cancellati da qui alla prossima stagione:

Dopo un’attenta analisi e in virtù delle raccomandazioni degli enti per la salute pubblica locali, regionali e nazionali e delle linee guida fornite dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, dal Dipartimento della Salute del Regno Unito (Public Health England) e dai Centri per la prevenzione e il controllo delle malattie degli Stati Uniti (Centers for Disease Control and Prevention), abbiamo preso la difficile decisione di annullare i Campionati Internazionali Nordamericani Pokémon 2020, previsti dal 26 al 28 giugno a Columbus, Ohio (USA), e i Campionati Mondiali Pokémon 2020 previsti dal 14 al 16 agosto a Londra (Regno Unito).

A seguito della cancellazione degli eventi principali, il campionato Play! Pokémon 2020 è stato sospeso e tutti gli eventi Play! Pokémon autorizzati tra cui le leghe, i club, i tornei Prerelease, le Sfide di Lega, le Coppe di Lega, le Sfide premier e i Midseason Showdown sono stati cancellati fino a nuova comunicazione. Non verranno assegnati Championship Point per il resto della stagione.

I punti guadagnati fino a questo momento nel campionato in corso verranno trasferiti al campionato Play! Pokémon 2021. Non vediamo l’ora di festeggiare i successi dei nostri giocatori durante i Campionati Mondiali Pokémon 2021 a Londra con un evento ancora più grande. Tutti gli inviti per i Campionati Mondiali Pokémon 2020 rimarranno validi per i Campionati Mondiali 2021.

Gli eventi e le attività verranno ripresi non appena verranno considerati sicuri per le nostre community, sulla base delle ultime direttive sanitarie, linee guida e raccomandazioni degli enti governativi. Stiamo lavorando a ulteriori dettagli che verranno comunicati al pubblico una volta finalizzati.

Nel frattempo, vogliamo ringraziare i milioni di giocatori, fan, organizzatori e professori di tutto il mondo per il supporto e la comprensione dimostrati in questa situazione eccezionale.

I Campionati Internazionali Pokémon e i Campionati Mondiali Pokémon sono eventi che abbiamo a cuore e sappiamo quanto siano importanti per la community Play! Pokémon globale. Desideriamo esprimere la nostra gratitudine a tutti i giocatori, i professori e gli organizzatori degli eventi per il loro duro lavoro durante la stagione di campionato Play! Pokémon 2020.

Ci auguriamo di conservare lo spirito di amicizia e comunità dei nostri fantastici fan, fondamentale per rendere così speciale questo tipo di eventi, e che ciascuno dia una mano a se stesso e agli altri per superare questo difficile momento. Non vediamo l’ora di rivedervi e di festeggiare tutti insieme.”

Nonostante la delusione per l’appuntamento cancellato, tutti i giocatori del Gioco di Carte Collezionabili e dei videogiochi Pokémon, potranno conservare i punti fino ad ora conquistati per la qualificazione all’evento del prossimo anno.

In attesa di capire quale sarà la location dei Campionati Mondiali Pokémon 2020, The Pokémon Company tende a sottolineare come la priorità, in determinati momenti storici, vada alla asicurezza e la salute di giocatori, organizzatori e impiegati, nonché delle comunità locali.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST