Ghostbusters: Legacy – l’approccio sarà fedele alla tradizione

L'approccio del film sarà fedele a quello della serie originaria.

0

In una recente intervista con NME Finn Wolfhard, star di Stranger Things, ha avuto modo di parlare del tono di Ghostbusters: Legacy, attesissima pellicola che lo vedrà tra i protagonisti.

“Quando ero molto piccolo, i miei genitori erano appassionati dei film originali di Ghostbusters, quindi sono cresciuto guardandoli, guardando Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Rick Moranis, tutti ammiratissimi a casa nostra.

Essere parte di un’eredità che li vede coinvolti è ora molto lusinghiero per me, i fan di vecchia data scopriranno che l’approccio del film è molto fedele alla tradizione mentre, i nuovi spettatori, scopriranno come Ghostbusters riguardi prima di tutto la famiglia e le relazioni che quelle persone hanno instaurato. Sarà molto divertente, sono entusiasta all’idea che le persone lo vedano” spiega l’attore.

Il cast originale, composto da Bill Murray, Dan Aykroyd, Ernie Hudson, Sigourney Weaver e Annie Potts di nuovo insieme per ridar vita a una delle saghe cinematografiche più amate della storia.

Diretto da Jason Reitman, il film sarà nelle sale dall’estate 2020 prodotto da Sony Pictures e distribuito da Warner Bros. Entertainment Italia. Tra i protagonisti anche Mckenna Grace, Finn Wolfhard, Carrie Coon, Paul Rudd.

Questa la sinossi del film attualmente diffusa:

Ghostbusters: Legacy, diretto da Jason Reitman e prodotto da Ivan Reitman, il nuovo capitolo della saga originale Ghostbusters. Arrivati in una piccola città, una madre single e i suoi due figli iniziano a scoprire la loro connessione con gli Acchiappafantasmi originali e la segreta eredità lasciata dal nonno. Ghostbusters: Legacy è scritto da Jason Reitman & Gil Kenan.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui