Steve Englehart e i personaggi Ultraverse nell’universo Marvel

Pubblicato il 24 Maggio 2012 alle 17:30

Il veterano scrittore svela i retroscena dell’acquisto della Malibù Comics da parte della Marvel e del mancato inserimento dei personaggi Ultraverse nell’universo Marvel.

Parecchi anni fa la Marvel acquistò la sfortunata Malibù Comics ed il suo universo supereroico, l’Ultraverse, di cui la Marvel ha sfruttato pochissimo, quasi nulla. Recentemente però Steve Englehart ha svelato che nel 2004 lavorò a stretto contatto con Tom Brevoort, uno dei capoccia della Marvel, per introdurre i personaggi dell’Ultraverse nell’universo Marvel pianificando un anno di storie che sarebbero culminate con l’ingresso di Prime, il supereroe “eponimo” dell’Ultraverse, nella scuola del Prof. Xavier.

Il progetto venne in breve tempo accantonato, ha confessato Englehart, perché la Marvel non voleva creare un precedente ovvero cedere il 5% dei profitti ai creatori dei personaggi.

TAGS

Articoli Correlati

Fullmetal Alchemist: Brotherhood – The Promised Day è il primo gioco da tavolo basato sulla seconda trasposizione anime...

20/10/2021 •

16:38

Le novità Anime Factory di Dicembre 2021 vedono la pubblicazione del film Earwig e la strega di Studio Ghibli, di cui qui potete...

20/10/2021 •

13:18

Lautaro e Perisic stanno facendo impazzire i social per un’azione di gioco che ha richiamato il celeberrimo Capitan Tsubasa...

20/10/2021 •

11:43