Internet a rischio: troppo streaming a causa del Coronavirus

Pubblicato il 20 Marzo 2020 alle 12:00

Come riportato dalla CNN, l’Unione Europea avrebbe chiesto a Netflix e agli altri servizi streaming di sospendere l’offerta di video in alta qualità per i propri utenti in questa particolare situazione d’emergenza, al fine di prevenire il blocco totale di internet e garantire dunque a tutti un efficiente accesso alla rete.

Ovviamente, con tantissimi paesi costretti a mettere i propri cittadini in quarantena, è aumentato a dismisura l’uso continuo dei servizi streaming, nonché della rete internet domestica in generale.

La richiesta arriva direttamente dal commissario europeo per il mercato interno e i servizi, Thierry Breton, che ha rivelato il contenuto essenziale della sua richiesta su Twitter, invitando inoltre tutti gli utenti ad evitare l’alta qualità quando non necessaria.

Insieme al CEO Netflix Hastings, sembrerebbe  che Breton stia lavorando ad una funzione automatica che cambia automaticamente la definizione da HD a standard nei maggiori momenti di sovraffollamento. Ulteriori discorsi ufficiali verranno formalizzati nei prossimi giorni, col quasi certo coinvolgimento degli altri servizi streaming attualmente attivi.

TAGS

Articoli Correlati

In occasione del Free Comic Book Day la Marvel farà uscire, assieme agli annunciati albi Amazing Spider-Man/Venom e...

24/01/2022 •

19:30

Dopo aver rilanciato la saga del Cavaliere Oscuro con un terzo capitolo, in coppia con Brian Azzarello, dalla lunga gestazione,...

24/01/2022 •

18:49

I personaggi dei comics Marvel e DC che sfociano nel territorio dell’horror sono il tema di un saggio uscito in questi giorni...

24/01/2022 •

18:16