PlayStation 5: maggiori dettagli sulla retrocompatibilità

Pubblicato il 19 Marzo 2020 alle 15:00

Uno degli aspetti che sono stati meno chiari della conferenza tenuta sulle caratteristiche next gen di PlayStation, riguardano la retrocompatibilità. Tanto che Hideaki Nishino – Senior Vice President, Platform Planning & Management di Sony Interactive Entertainment – è dovuto tornare sull’argomento per chiarire la questione legata alla possibilità di giocare su PlayStation 5 ai titoli delle precedenti generazioni.

Questa la sua dichiarazione:

Siamo lieti di confermare che le funzioni di retrocompatibilità funzionano correttamente. Di recente abbiamo dato un’occhiata ai primi 100 titoli per PlayStation 4 e ci aspettiamo che quasi tutti siano giocabili su PlayStation 5 al momento del lancio. Su PlayStation 4 sono stati pubblicati oltre 4000 giochi: continueremo ad effettuare test nel corso del tempo ed espanderemo la retrocompatibilità a sempre più titoli“.

Per concludere questi chiarimenti rassicureranno tutti coloro che erano rimasti un po’ confusi dalle notizie della diretta di ieri pomeriggio. Si può ben sperare che i titoli a cui ci siamo affezionati in questi anni potremo continuarli a giocare anche sulla nuova console Sony.

Articoli Correlati

La storica serie animata di MTV sta per trovare nuova vita: il revival di Beavis and Butt-Head infatti è in procinto di...

06/01/2022 •

12:59

Nel corso delle sequenze apparse nel presente del secondo episodio di The Book of Boba Fett è apparso brevemente un wookie nero...

06/01/2022 •

12:12

Con l’uscita nelle sale di Multiverse of Madness, l’attenzione verso il personaggio del Dottor Strange sarà...

06/01/2022 •

11:40