Coronavirus: Hideo Kojima consiglia cosa fare a casa (e non è videogiocare)

Il regista di Metal Gear Solid e Death Stranding consiglia di posare le levette analogiche per fare qualcos'altro a casa.

0

Con l’epidemia di coronavirus che sta diventando un problema sempre più internazionale, le persone in tutto il mondo stanno a casa per precauzione. Anche se le circostanze sono sicuramente infelici, un fan dei videogiochi potrebbe passare qualche fine settimana a casa giocando alle ultime uscite o recuperando gli arretrati.

Tuttavia, Kojima, che si potrebbe pensare favorevole a giocare in casa in queste giornate, ha una raccomandazione più grande su come spendere il vostro tempo extra a casa.

Dato che Kojima è un cinefilo spudorato, famoso per il fatto che “il 70 percento del mio corpo è fatto di film”, potreste pensare che sostenga invece la visione di film, ma si scopre che ha in mente qualcosa di diverso, come mostrato attraverso questo tweet dal suo account ufficiale.

“Giocare o guardare film o serie TV mentre sei a casa, va bene. In tempi come questi, però, vorrei raccomandare di leggere libri.

Se non riesci ad andare al negozio per comprare libri, potresti chiederti cosa leggere. Probabilmente ci sono già molti libri nella tua stanza o allineati sugli scaffali della tua famiglia. Puoi anche rileggere i libri che hai letto molto tempo fa.

I libri aspettano sempre di essere letti”.

Kojima suggerisce di mettere giù il controller in modo da poter usare le mani per prendere un libro. Inoltre, non sembra nemmeno pensare che importi molto ciò che leggi, purché leggi qualcosa, anche se non è un libro che hai scelto personalmente di acquistare.

L’inaspettata promozione di un mezzo silenzioso e statico da parte di qualcuno così fortemente associato allo storytelling audio / visivo è stata una piacevole sorpresa per gli altri amanti del libro, suscitando reazioni molto positive.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui