Il Trono di Spade: George R.R. Martin in quarantena scrivendo Winds of Winter

La quarantena ha un suo lato positivo: George R.R. Martin sta lavorando assiduamente sul libro.

0

Mentre produzioni di film e serie tv si fermano, la quarantena causata dal Coronavirus potrebbe effettivamente portare qualcosa a tutti i fan, che di buone notizie in questo momento hanno proprio bisogno: George R.R. Martin sfrutterà il tempo a casa per finire.

“Per quelli di voi che potrebbero essere preoccupati per la mia salute … sì, sono consapevole di rientrare tra i soggetti più vulnerabile, data la mia età e le mie condizioni fisiche. Ma al momento mi sento bene e stiamo prendendo tutte le precauzioni possibili.

Vado da solo in posti isolati, assistito solamente da uno dei miei collaboratori, non mi reco in città o incontro nessun altro. La verità è questa, sto trascorrendo più tempo a Westeros che nel mondo reale, scrivendo ogni giorno. Le cose sono piuttosto cupe nei Sette Regni … ma forse non sono così cupe come potrebbero diventare qui nel mondo reale.

Certe volte, sentendo le notizie, non posso fare a meno di avere la sensazione che  tutti stessimo in un romanzo di fantascienza. Ma non, ahimè, il tipo di romanzo di fantascienza in cui sognavo di vivere da bambino, quello con le città sulla Luna, le colonie su Marte, i robot domestici programmati  e le macchine volanti.

Le storie di pandemie non mi sono mai piaciute… Speriamo di riuscire a superare tutti questi problemi sani e salvi. Statemi bene, amici miei. Meglio riguardarsi che dispiacersi” le parole dei Martin sul suo blog.

Insomma, come è normale che sia, l’isolamento non impedisce allo scrittore di sviluppare i suoi progetti ma, forse, lo aiuta anche e lo ispira.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui