Il celebre disegnatore che ha collaborato con case editrici italiane come Sergio Bonelli Editore e americane come Marvel Comics e DC Comics ha deciso di mostrare il suo rispetto per i medici italiani che in questo momento stanno combattendo contro il Coronavirus; e per farlo ha deciso di paragonare il lavoro di dottore a quello dei supereroi:

Nell’immagine potete vedere Superman, Batman e Flash pronti ad entrare in azione; nell’ultima immagine a destra in basso ecco invece un dottore che si aggiusta la mascherina.

Tra i lavori di Di Giandomenico, ricordiamo nel 2009 le due miniserie dedicate al personaggio di Spider-man Noir, rivisitazione di Spider-man negli 30-40, e l’anno successivo Invincible Iron Man #500, che segna il ritorno del Mandarino nella serie regolare.

Nel 2011 è tra gli autori del numero commemorativo per i 50 anni di vita della serie Fantastic Four, il #600. Dal settembre 2015 entra nella casa editrice statunitense DC Comics. Nel 2016 Dylan Dog Clor Fest ospiterà un remake de ”il lungo addio” da lui ri-disegnato per l’occasione su sceneggiatura di Paola Barbato.

Nello stesso anno diviene il disegnatore principale della serie Flash scritta da Joshua Williamson, collegata al rilancio intitolato Rebirth che ha gradualmente coinvolto tutti gli albi DC Comics. Nel 2017 diviene disegnatore e copertinista della serie Bonelli Orfani: Sam, scritta da Roberto Recchioni.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui