Justice League: Jesse Eisenberg apre al ritorno come Lex Luthor

L'attore apre a un ritorno come Lex Luthor.

0

Dopo essere stato il villain di Batman v Superman: Dawn of Justice, Jesse Eisenberg ha interpretato Lex Luthor nella scena dopo i titoli di coda di Justice League, nella quale era coinvolto anche il Deathstroke di Joe Manganiello.

Da allora, drastici sono stati i cambiamenti nell’universo condiviso DC, con l’arrivo di Robert Pattinson come Batman al posto di Ben Affleck e la momentanea messa da parte di Superman. Nonostante questo, Jesse Eisenmberg rimane aperto alla possibilità di un ritorno nei panni del villain.

“Mi piacerebbe molto tornare ad interpretarlo, è un personaggio così bello” spiega l’attore “interpretare un cattivo in un film di supereroi è la parte più divertente. Anche essere il bravo ragazzo è bello, ma come cattivo si può essere più esuberanti: l’eroe solitamente sopravvive ma il cattivo ha le parti più divertenti”.

Nel frattempo Jesse Eisenberg è recentemente apparso in Zombieland: Doppio colpo e sarà protagonista nel prossimo film di Jonathan Jakubowicz, Resistance, che uscirà il 27 marzo 2020.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST