The New Mutants, Mulan, Fast and Furious 9: slitta l’uscita per Coronavirus

Fermata la produzione Marvel di Shang-Chi, confermato Black Widow.

0

Il Coronavirus continua a “mietere vittime cinematografiche”, ovvero molte uscite previste nel mondo e in Italia vedono slittare ulteriormente dalla data inizialmente annunciata ad altre, spesso a data da destinarsi, continuamente in progress, quindi potrebbero subire ulteriori modifiche e aggiornamenti nelle prossime ore. Qui una lista aggiornata di serie tv e film stoppati finora.

E’ così che Fast & Furious 9 (Universal) slitta addirittura di un anno (alla primavera 2021). Negli Stati Uniti, notizia di ieri, slitta a data da destinarsi anche il sequel dell’apprezzato horror di John Krasinski con Emily Blunt A Quiet Place II (Eagle), e probabilmente la stessa sorte toccherà alla data italiana a breve.

Per i film che sarebbero dovuti uscire tra marzo e maggio ecco i rinvii al momento confermati a data da destinarsi: Si vive una volta sola (Vision), l’atteso sequel Ritorno al crimine (Rai Cinema), il remake de L’uomo invisibile con Elizabeth Moss e Trolls World Tour (entrambi Universal), il reboot di Charlie’s Angels e Bloodshot (entrambi Sony/Warner), The New Mutants (Fox/Disney).

Disney al momento conferma Black Widow per il 29 aprile forse per non destabilizzare troppo i piani dell’apertura della Fase 4, che sarà collegata anche col lancio del nuovo servizio streaming Disney+ in partenza il 24 in Italia e la cui prima serie Marvel The Falcon and the Winter Soldier ha al momento sospeso le riprese.

Per le altre uscite invece Onward – Oltre la magia il nuovo film originale Pixar parrebbe confermato al 16 aprile come da precedente slittamento (doveva uscire il 5 marzo).
Mulan slitterebbe a data da destinarsi (doveva uscire il 26 marzo), Peter Rabbit 2 – Un birbante in fuga (Warner) slitterebbe al 7 agosto.

Come sappiamo il capitolo conclusivo di Daniel Craig come 007 Bond 25: No Time To Die (Universal) è slittato al 12 novembre.

Inoltre al momento sono state fermate le riprese del film dei Marvel Studios Shang-Chi (sempre parte della Fase 4 e previsto per il 2021) per una precauzione del regista, che avendo un figlio neonato preferisce mettersi in isolamento.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui