Bonelli, uscite della settimana 16-22 marzo 2020

Quattro gli appuntamenti in edicola con la casa editrice milanese, tutti con albi inediti.

0

Martedì 17 marzo arriverà l’edizione da edicola del clamoroso best-seller prodotto da Sergio Bonelli Editore in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Internazionale e l’European Space Agency, Nathan Never ISS – Stazione Spaziale Internazionale.

In formato 16×21 centimetri, con 128 pagine a colori, l’albo ha soggetto e sceneggiatura di Bepi Vigna, disegni e copertina di Sergio Giardo e colori di Romina Denti. L’astronave Conestoga, sulla quale è imbarcato Nathan Never, viene investita da una “stringa di energia” e si ritrova nel Sistema Solare del XXI secolo. Qui, l’Agente Alfa incontra l’astronauta italiano Luca Parmitano e i suoi colleghi della Stazione Spaziale Internazionale. Nathan avrà bisogno del loro aiuto per poter sfruttare le conoscenze scientifiche dei nostri giorni e riuscire a riportare la Conestoga nel futuro. L’albo oltre alla storia a fumetti contiene anche un’intervista esclusiva a Luca Parmitano realizzata al suo rientro sulla Terra, dopo aver partecipato alla missione “Beyond”.

Sarà forse a causa del sole abbacinante che la carezza, ma Tropical City può vantare parecchie zone d’ombre, come sarà evidente ne “La scena del crimine”, albo numero 346 della serie mensile Nathan Never, in uscita il 18 di questo mese.

È il quarto dei nove albi che compongono Intrigo internazionale. Nonostante le difficoltà, Nathan Never non ha rinunciato alla sua caccia all’uomo, e intanto, nella calda metropoli del Sud, collabora con la polizia per risolvere il caso di alcune ragazze scomparse… stringendo nel frattempo nuove alleanze. L’albo, con 96 pagine in bianco e nero e formato 16×21 centimetri, ha testi di Bepi Vigna, disegni di Emanuele Boccanfuso e copertina a firma di Sergio Giardo.

Due giovani fuorilegge a confronto, due scelte diverse protagonisti ne “Un giovane bandito”, albo numero 17 della serie mensile Tex Willer, che sarà disponibile in edicola a partire da venerdì 19 marzo con soggetto e sceneggiatura di Pasquale Ruju, disegni firmati da Fabio Valdambrini e copertina di Maurizio Dotti.

Per aiutare la giovane Reba e salvare il fratello Will, che si è immischiato con la crudele banda dei Lobos de la Frontera, Tex si è arruolato anche lui tra i desperados capeggiati da Hernàn Cabrera. Quando i banditi rapiscono un potente uomo politico messicano e sua moglie, massacrandone la scorta, Tex mette Will davanti a una scelta: è proprio sicuro di volersi trasformare in uno spietato assassino? Ma, rivelandogli il proprio doppio gioco, Tex ha messo nelle mani di Will Chanes anche la sua stessa vita: che decisione prenderà il giovane fuorilegge?

Cosa succede quando due universi si incontrano? La risposta ne “Il ritorno di Anja”, albo numero 5 della serie a periodicità mensile Morgan Lost Night Novels. Le strade fredde e oscure di New Heliopolis possono ospitare un Cavaliere di Ventura venuto dal futuro?…

Possono contenere le sue cupe malinconie e le ombre del suo amore perduto? Sono stranianti domande a cui Morgan Lost dovrà dare risposta, calandosi sul fondo della propria personale tenebra. L’albo, disponibile nelle edicole nostrane dal prossimo 21 marzo, ha firme di Claudio Chiaverotti, autore di soggetto e sceneggiatura, Val Romeo, a cui sono affidati i disegni, e Fabrizio De Tommaso, autore della copertina del volume.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui