Masters of the Universe Revelation, Kevin Smith smentisce indiscrezioni sulla trama

La serie, sequel di He-Man e i Dominatori dell'Universo, uscirà su Netflix in esclusiva.

0

Attraverso il proprio profilo Twitter ufficiale Kevin Smith, showrunner di Masters of the Universe Revelation, ha fatto chiarezza su alcuni rumor diffusi da Clownfish TV.

Clownfish TV affermava che secondo un insider in questo sequel della serie cult Anni 80 He-Man e i Dominatori dell’Universo, “Teela sarebbe stata un He-Man migliore del principe Adam, che si sarebbe fatto quindi da parte per lasciare il posto dell’eroe a Teela e alla sua fidanzata.”

Smith ha così risposto:

“Come showrunner avrei davvero potuto utilizzare queste proposte di storia prima di chiudere le sceneggiature.
A ogni modo no – nel nostro show He-Man non si tira indietro e Teela non ha una fidanzata. La trama è piuttosto oscura e decisamente metal. Prima di REVELATION lo chiamavamo END OF THE UNIVERSE.”

A riprova del tono che avrà la serie, Smith ha condiviso un video dietro le quinte della Mattel in cui le battute di Skeletor (interpretato da Mark Hamill) ed Evil-Lyn (Lena Headey) sono montate sulle scene della serie Anni 80:

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui