The Witcher: CD Projekt Red annuncia un nuovo capitolo della serie

0

Durante un’intervista concessa ad Eurogamer Poland, Adam Kiciński (ovvero il presidente di CD Projekt Red) ha annunciato che lo studio ha in programma di cominciare lo sviluppo di un nuovo capitolo dell’acclamatissima serie The Witcher subito dopo il lancio di Cyberpunk 2077, altro attesissimo titolo che ha fatto molto parlare di sé negli ultimi tempi.

Kiciński ha tuttavia specificato che non si tratterà di un sequel diretto di The Witcher 3: Wild Hunt, bensì di un nuovo capitolo ambientato nello stesso universo. Durante la sopracitata intervista il presidente ha infatti dichiarato “Abbiamo due universi a disposizione, ed è proprio all’interno di questi universi che vogliamo creare i nostri giochi”.

Il nuovo titolo, che com’è evidente non si intitolerà The Witcher 4, sarà sviluppato da un team minore interno al noto studio polacco, mentre la maggior parte delle risorse sarà riservata (com’è auspicabile) al comparto online e al supporto post-lancio di Cyberpunk 2077 (la cui uscita è stata rinviata a settembre 2020).

Il terzo capitolo della serie ha goduto di un enorme successo con picchi di vendite record anche successivi al lancio iniziale, dovuti principalmente sia alla popolarità travolgente della serie Netflix, sia al riuscitissimo e a dir poco miracoloso porting per Nintendo Switch.

Nonostante questo sostanziale ritorno alle origini di CD Projekt Red, non è affatto detto che il nuovo capitolo percorrerà la strada già battuta in precedenza con la trilogia di The Witcher, anzi, per lo studio di sviluppo potrebbe essere un’occasione per offrire una visione nuova e fresca del brand, magari mettendoci nei panni di un personaggio diverso da Geralt di Rivia.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui