The Falcon and The Winter Soldier: produzione sospesa causa Coronavirus

La serie arriverà in agosto sul nuovo servizio streaming Disney+.

0

La produzione della prima serie tv Marvel di Disney+, The Falcon and the Winter Soldier è stata sospesa a Praga a causa dell’emergenza sanitaria del Coronavirus, come ha confermato Variety e aveva annunciato per primo Deadline.

La decisione arriva dal governo della Repubblica Ceca, che ha fermato anche proiezioni e cinema, scuole elementari e superiori, incontri sportivi ed eventi culturali in generale (proprio come da noi). Anche il Prague Film Festival è stato al momento cancellato.

The Falcon and the Winter Soldier aveva iniziato a girare a Praga questa settimana, ma cast e crew sono stati richiamati ad Atlanta negli Stati Uniti a questo punto.

Questa è la seconda volta che la produzione della serie viene fermata: a gennaio era stata costretta a posticipare le riprese a Puerto Rico a causa di alcuni violenti terremoti nel Commonwealth.

Nel serial atteso per Agosto su Disney+, Anthony Mackie e Sebastian Stan riprendono i loro ruoli del MCU, insieme a Daniel Brühl, Emily VanCamp e Wyatt Russell. La serie sarà composta da sei episodi.

Le altre serie tv Marvel – tutte legate al MCU – in arrivo sul nuovo servizio streaming della Casa di Topolino sono: WandaVision (in arrivo a fine 2020), Loki, Ms. Marvel, Hawkeye, She-Hulk, Moon Knight.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui