Come rivelato dalle anticipazioni per l’episodio 148, svelate alla conclusione del 147° dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations, dal 15 marzo la serie tornerà ufficialmente a trasporre gli eventi del manga omonimo (e sequel della continuity ufficiale di Naruto) scritto da Ukyo Kodachi, disegnato da Mikio Ikemoto ed edito e supervisionato da Masashi Kishimoto in persona.

La serie animata, pertanto, torna a trasporre il manga con gli eventi canonici dell’arco narrativo Banditi Mujina. Precisiamo che lo stesso era già iniziato 26 il gennaio 2020, ma ha anticipato esclusivamente 7 episodi riempitivi preparatori alla narrazione.

Per prepararci all’esordio della trasposizione degli eventi ufficiali, con l’episodio intitolato “Una nuova missione!!, il profilo ufficiale Twitter dell’anime e il numero 15 di Weekly Shonen Jump, disponibile per l’acquisto, hanno svelato i design dei personaggi canonici di Tentou, Ikkyuu, Yamaoka e Shojoji.

Ecco di seguito, rispettivamente all’elenco, come i nuovi personaggi appariranno nell’anime:

Come riportato dall’attendibile utente di Twitter relativamente all’attualità di Boruto e Naruto, @OrganicDinosaur, Weekly Shonen Jump numero 15 ha diffuso delle brevi didascalie per i quattro personaggi. A voi, sempre rispettivamente all’elenco comandato dal tweet soprastante:

  • MADOKA TENTOU:

E’ il figlio del Daimyo, Madoka Ikkyuu, che Governa il Paese del Fuoco e il Villaggio della Foglia. Essendo estremamente ricco, Tentou si dimostra spesso e volentieri egoista poichè è stato viziato in fase di crescita. E’ interessato al mondo dei ninja, pertanto chiederà lezioni di apprendimento di tecniche da Boruto.

Madoka Tentou è doppiato da Tadokoro Azusa.

  • MADOKA IKKYUU:

E’ il governatore attuale del Paese del Fuoco e sta visitando il Villaggio della Foglia in occasione di un meeting con l’Hokage, Naruto. Ikkyuu si raccomanderà con Boruto per far da guardia a suo figlio, Tentou.

Madoka Ikkyuu è doppiato da Shimura Tomoyuki.

  • YAMAOKA:

E’ un maggiordomo veterano che ha ricevuto l’onere di prendersi cura di Tentou tanto che gli permette di prender lezioni da ninja da Boruto. Yamaoka possiede un grande cuore e una mente aperta.

Yamaoka è doppiato da Kashii Shouto.

  • SHOJOJI:

E’ il leader numero uno dei banditi Mujina e possiede l’abilità di divenire la copia della persona che ammazza. Il criminale è anche in grado di acquisirne memorie e apparenza fisica.

Shojoji è doppiato da Kusumi Naomi.

E ora, prima di concludere, a voi una breve sinossi dell’episodio 148 di domenica prossima sempre riportata da @OrganicDinosaur:

Gli errori di Boruto nella sua missione di rango C.
Dalla conclusione della battaglia contro Momoshiki, il palmo di Boruto è stato marchiato da un sigillo. Sasuke gli ha chiesto di prestare attenzione e, dal momento che Boruto non riesce a concentrarsi alla missione, ci pensa Sarada ad infuriarsi.
Boruto questa settimana farà da guardia al figlio del Daimyo!
Per la sua nuova missione, Boruto dovrà fare da guardia a Tentou, il figlio del Daimyo che governa il Paese del Fuoco…!?

La serie anime è visibile in Italia legalmente e con sottotitoli in italiano attraverso il servizio streaming online di Crunchyroll.

Boruto: Naruto Next Generations è un manga disegnato da Mikio Ikemoto(assistente di Masashi Kishimoto durante la serializzazione di NARUTO) e scritto da Ukyo Kodachi (assistente di Kishimoto durante la realizzazione della sceneggiatura del film di “Boruto: Naruto the Movie”) con la supervisione di Masashi Kishimoto il quale si occupa anche di essere l’editor. L’opera si pone come seguito al manga “NARUTO”. Attualmente sono stati pubblicati 43 capitoli, e i primi 39 sono raccolti in 10 volumi.

In Giappone sono stati pubblicati cinque romanzi di Boruto i quali ispirano l’arco iniziale dell’anime di Boruto: Naruto Next Generations sino a che non ha raggiunto gli eventi di Boruto: Naruto the Movie. In Italia sono tutti editi da Planet Manga e disponibili per l’acquisto.

In Italia il manga è edito da Planet Manga con 8 volumi disponibili.

La serie animata di Boruto: Naruto Next Generations, prodotta da Studio Pierrot e trasmessa ogni giovedì su TV Tokyo, ha raggiunto i 147 episodi.

Naruto, invece, è stato realizzato da Masashi Kishimoto dal 1999 al 2014 all’interno della rivista Weekly Shonen Jump (Shueisha). Con 700 capitoli pubblicati e 72 volumi totali, l’opera è interamente disponibile in Italia sotto l’etichetta di Planet Manga. La due serie animate che hanno trasposto il manga, ovvero Naruto e Naruto Shippuden, inglobano in totale ben 720 episodi e l’ultimo è stato trasmesso il 23 marzo 2017. In Italia Naruto è stato trasmesso interamente, mentre la serie “Shippuden” conta, per ora, 348 episodi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui