The Witcher 2: Natalie Dormer non farà parte del cast

Smentito il rumor che voleva Natalie Dormer nel cast della seconda stagione della serie Netflix.

0

La presenza di Natalie Dormer sul set della seconda stagione non ha nulla a che fare con l’effettiva entrata nel cast della serie dell’attrice: come confermato da Comicbook infatti, l’ex Margaery Tyrell de Il Trono di Spade non farà parte della serie Netflix (almeno per la prossima stagione).

La voce del casting di Natalie Dormer era stata diffusa da Redanian Intelligence proprio sulla base della presenza dell’attrice sul set ma ora, con buona pace di tutti i fan, è stata prontamente smentita. Chissà che però, in futuro, non ci sia spazio anche per l’attrice nella serie.

Al cast si è invece recentemente aggiunto Kim Bodnia, conosciuto per i ruoli in Killing Eve e The Bridge, nei panni di Vesemir, il mentore di Geralt, così descritto: “Fascinoso simbolo dell’età d’oro dei Witcher, Vesemir è il witcher più anziano ed esperto della serie, nonché una figura paterna per Geralt.

Sopravvissuto al massacro di Kaer Morhen, una carneficina che ha quasi sterminato la specie, Vesenir è molto protettivo coi witcher rimanenti, sentendo la paura dell’estinzione di questa comunità che può trovare gloria solo uccidendo mostri”.

Altre new entry sono  Yasen Atour (Young Wallander) che interpreterà Coen, Agnes Bjorn (Monster) nel ruolo di Vereena, Paul Bullion (Peaky Blinders) che interpreterà Lambert, Thue Ersted Rasmussen (Fast and Furious 9) nel ruolo di Eskel, Aisha Fabienne Ross (The Danish Girl) nel ruolo di Lydia, Kristofer Hivju (Il Trono di Spade) che interpreterà Nivellen e Mecia Simson, nel ruolo di Francesca.

Riprenderanno ovviamente il loro ruolo Henry Cavill (Mission: Impossible – FalloutJustice League) nel ruolo di Geralt di Rivia, Anya Chalotra (Agatha Christie – La serie infernaleWanderlust) nel ruolo di Yennefer e Freya Allan (La guerra dei mondi, Into The Badlands) nel ruolo di Ciri e Joey Batey (KnightfallStrike) nel ruolo del personaggio più amato dai fan: Jaskier.

Riconfermati inoltre anche MyAnna Buring (Kill List) Tissaia, Tom Canton (Good Karma Hospital) Filavandrel, Lilly Cooper (Peterloo) Murta, Jeremy Crawford (Titans) Yarpin Zigrin, Eamon Farren (Twin Peaks) Cahir, Mahesh Jadu (Marco Polo) Vilgefortz, Terence Maynard (Maledetto) Artorius, Lars Mikkelson (House of Cards) Stregobor, Mimi Ndiweni (Black Earth Rising)Fringilla Vigo, Royce Pierreson (Judy) Istredd, Wilson Radjou-Pujalte (Hunter Street)Dara, Anna Shaffer (Harry Potter)Triss Merigold, Therica Wilson Read (Young Wallander) Sabrina.

La serie sarà diretta da Stephen Surjik (The Umbrella Academy) per gli episodi 02×01 e 02×02, Sarah O’Gorman (Cursed) per gli episodi 02×03 e 02×04, Ed Bazalgette (The Last Kingdom) per gli episodi 02×05 e 02×08 e Geeta V. Patel (Meet The Patels) per gli episodi 02×06 e 02×07.

La showrunner e produttrice esecutive di The Witcher, Lauren Schmidt Hissrich, ha dichiarato:” Anche per la seconda stagione è stato mantenuto un altissimo livello artistico del cast.

Sophie Holland e il suo team hanno nuovamente selezionato i migliori attori per incarnare questi personaggi, siamo entusiasti di vedere queste nuove storie prendere vita sotto la direzione di registi tanto affermati.”

Ispirata al best-seller fantasy, The Witcher è una fiaba epica. Geralt di Rivia, un solitario cacciatore di mostri, lotta per trovare il suo posto in un mondo in cui le persone spesso si dimostrano più malvagie delle bestie.

Ma quando il destino lo spinge verso una potente strega e una giovane principessa con un pericoloso segreto, i tre devono imparare a convivere per affrontare insieme un viaggio.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui