Bond 25: No Time To Die posticipato a causa del Coronavirus

Pubblicato il 4 Marzo 2020 alle 19:32

Non c’è l’ha fatta neppure 007 a sfuggire al Coronavirus. A causa dell’emergenza sanitaria che sta facendo slittare molte uscite cinematografiche e festival MGM, Universal e i produttori di Bond, Michael G Wilson e Barbara Broccoli, hanno annunciato oggi attraverso un comunicato stampa, dopo un’attenta valutazione e attraverso l’analisi del mercato cinematografico globale, che l’uscita di Bond 25: No Time To Die sarà posticipata a Novembre 2020.

Diretto da Cary Joji Fukunaga No Time To Die vede Daniel Craig vestire per l’ultima volta nei panni di Bond, il ritorno di Léa Seydoux, accanto a loro nel cast Ralph Fiennes, Rami Malek e Naomie Harris, Ben Whishaw, Rory Kinnear, Jeffrey Wright, Dali Benssalah, Billy Magnussen, Ana De Armas, David Dencik e Lashana Lynch.

Il film arriverà nei cinema del Regno Unito il 12 Novembre, 2020, seguiranno le altre date internazionali tra cui il lancio USA il 25 novembre 2020.

In Italia 007: No Time To Die uscirà il 12 Novembre 2020.

Articoli Correlati

Le uscite Star Comics dell‘8 Settembre 2021 vedono l’esordio della Eternal Edition di Sailor V e la pubblicazione dei...

04/09/2021 •

16:28

Nel 2019 al San-Diego Comi-con il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige ha annunciato il Film su Blade avente per...

04/09/2021 •

11:00

  Al San Diego Comic-Con del 2019, i Marvel Studios hanno annunciato il film Doctor Strange In The Multiverse of...

04/09/2021 •

10:00