PlayStation 2: 20 anni fa usciva il monolite nero Sony

Un ricordo di una delle console più di successo.

0

Il 4 marzo dell’anno duemila i videogiocatori giapponesi furono i primi a poter acquistare nei negozi la PlayStation 2 (gli statunitensi dovettero aspettare il 26 ottobre, quelli europei il 24 novembre dello stesso anno).

La PS2, come subito venne rinominata, era una console dalle grandissime aspettative, se non altro perchè raccoglieva il testimone della prima Playstation, la console di Sony che aveva spezzato il duopolio Nintendo-Sega e che aveva rivoluzionato in senso generale il mercato dei videogiochi.

E l’inizio, come per tutti coloro da cui ci si aspetta troppo, non è stato dei migliori: una produzione lenta, un costo piuttosto elevato ed una leggenda che la volesse particolarmente ostica nella programmazione ne hanno frenato all’inizio il successo.

Ma per fortuna giochi (tra i quali sicuramente non indicherò quello che ha segnato la vostra esperienza con il monolite nero Sony) come Final Fantasy X, Shadow of the Colossus, Tekken, Dragon Questi VIII: L’Odissea del Re Maledetto, Metal Gear Solid 3: Snake Eater, Gran Turismo, God of War, PES e FIFA, Grand Theft Auto: San Andreas (il gioco che vanta il record di vendite sulla console, con quasi 21 milioni di copie vendute) hanno spinto presto la console verso vette inarrivabili (e mai più raggiunte), con ben oltre 157 milioni di unità vendute.

Racchiudere l’esperienza PS2 in poche righe è davvero difficile, perchè ha segnato davvero la sua generazione (che, per la precisione, è la sesta) con giochi straordinari e grazie ad un sopravvento sulle console rivali che ne ha fatto la regina di quegli anni, quasi potendo rivaleggiare con l’epoca d’oro del Super Famicom di Nintendo per tutto quello che riusciva ad offrire ai suoi utenti.

Le varie variabili che condussero a quel risultato si ripetono molto raramente nella storia, quindi non ci resta che ringraziare PS2 per quello che ci ha regalato; e speriamo che la storia si ripeta.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui