Allenatore completa Pokémon Platino senza subire danni

Un allenatore è riuscito a completare una run di "Pokémon Platino" senza subire alcun danno, e dietro a questa folla avventura c'è una tecnica impeccabile.

0

Ogni allenatore Pokémon si è imbattuto almeno una volta nel problema di battere un capo palestra con una squadra che non sempre è stata allenata omogeneamente. Così, tra un tentativo e l’altro, prima o dopo si riesce ad andare avanti. Un fan della saga ha deciso però di affrontare una sfida alquanto complessa, completare una run di “Pokémon Platino” senza subire alcun danno.

L’utente Smallant1 ha iniziato un’avventura durata ben 138 ore in cui ha dovuto tener conto di tutti gli allenatori che avrebbe affrontato, le squadre pokémon e le loro mosse. Come affermato dal giocatore la concentrazione sta alla base di tutto, in quanto un errore può compromettere l’intero schema di incontri pianificati.

La regola imposta per questa sfida vuole che si possa salvare solo dopo aver battuto una palestra, e in caso di danno si debba tornare a quel salvataggio. “Nonostante avessi Pokèmon al livello 100 dopo la terza palestra, la sfida non è stata comunque semplice” ha raccontato a Polygon, “molte battaglie richiedono una grande strategia per essere in grado di vincere senza danni, e fino alla fine della run ho dovuto pianificare meticolosamente ogni scontro contro tutti i Pokémon per vincere.”

Ecco il video dell’incredibile avventura del giocatore, buona visione!

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui