Hinamatsuri: la festa delle bambine

Il Giappone è una terra ricca di tradizioni come quella dell'hinamatsuri, esse perdurano nel tempo senza mai svanire e riescono ad entrare in simbiosi con la modernità.

0

L’hinamatsuri, tradotto in italiano come “festa delle bambole” o“festa delle bambine” si tiene il 3 Marzo di ogni anno. Durante questo evento in tutte le abitazioni delle  famiglie in cui ci sia almeno una bambina viene esposta una piattaforma con un tappeto rosso, su cui vengono poggiate delle bambole che rappresentano le figure più importanti dell’antica corte imperiale del periodo Heian (VIII-XII secolo).

Sul primo livello della piattaforma troviamo l’imperatore con in mano uno scettro celebrativo e l’imperatrice con in mano un ventaglio, ai lati delle bambole vengono esposte delle lampade chiamate obonbori e tra le due bambole dei rametti di pesco che simboleggiano la purificazione.

Sul secondo livello ci sono le tre dame di corte che portano il sake; mentre sul terzo livello vengono esposti i musicisti di corte con in mano degli strumenti musicali tradizionali; sul quarto livello ci sono due ministri; sul quinto livello ci sono i tre aiutanti protettori della famiglia imperiale; nel sesto livello sono raffigurati degli oggetti utilizzati dalla corte imperiale, come ad esempio cassettiere o accessori per la cerimonia del tè; e in fine al settimo ed ultimo livello troviamo degli oggetti che si usano al di fuori del palazzo reale come bento, carri per il trasporto dei nobili ecc.

Piattaforma con bambole dell’hinamatsuri

Sin dai tempi antichi si pensa che le bambole possano contenere gli spiriti malvagi, per questo motivo i famigliari credono che attraverso la preghiera la sfortuna passi alle bambole, allontanandosi dalle bambine che potranno vivere in prosperità e in salute.

Riguardo all’origine di questa tradizione si pensa che sia nata dalla combinazione di due antiche usanze: l’hina-nagashi, durante la quale si gettavano delle bambole di paglia lungo un fiume affinché esse portassero con se tutti gli spiriti malvagi e la sfortuna, l’hina-asobi un passatempo delle bambine appartenenti alla corte imperiale di epoca Heian, le quali amavano giocare con delle bambole che erano talmente raffinate che durante l’epoca Muromachi (XII-XV secolo) iniziarono ad essere esposte nelle stanze del palazzo imperiale.

I PIATTI TIPICI

Durante l’Hinamatsuri si preparano tante pietanze gustose come il Chirashizushi, caratterizzato da una grande quantità di riso a forma di “torta” condito con zucchero e aceto su cui vengono disposti del pesce crudo, verdure e altri ingredienti, inoltre questo piatto è accompagnato dall’ushio-jiru una zuppa di vongole e altri frutti di mare.

In questa occasione si prepara anche l’amazake, una bevanda analcolica prodotta dalla fermentazione del riso che accompagna gli Hina Arare, dei crackers di riso dolci o salati.

Ma il dolce tipico di questo evento è l’Hishimochi, ovvero un mochi formato da tre strati di colore diverso che viene tagliato a forma di rombo e che rappresenta l’inizio della primavera: lo strato verde rappresenta l’erba che cresce, quello bianco la neve che si scioglie e quello rosa rappresenta i fiori di pesco che stanno per sbocciare.

Chirashizushi, torta di riso con pesce crudo
Hishimochi, mochi a strati a forma di rombo

L’HINAMATSURI NEL MONDO DEI POKÉMON

Come nel mondo reale, anche in alcuni anime si festeggia l’equivalente dell’hinamatsuri. Nella versione italiana di Pokémon, l’evento è stato denominato “il giorno della principessa”, si celebra il 3 Marzo di ogni anno nella regione di Kanto e viene mostrato nell’episodio 52 della prima stagione dell’anime.

Anche in questa occasione all’interno delle abitazioni viene esposta una piattaforma con un tappeto rosso su cui vengono poggiate delle bambole raffiguranti dei pokémon che rappresentano la corte imperiale del periodo Heian.

Durante l’evento viene organizzato “il Festival del giorno della principessa”, una competizione che consiste in una sfilata di bellezza e in un torneo di lotta per sole donne di cui la vincitrice otterrà una collezione speciale di bambole pokémon.

Le bambole dell’hinamatsuri in Pokémon
telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui