Star Trek: William Shatner parla del Capitano Kirk e di un suo possibile ritorno

Pubblicato il 14 Marzo 2020 alle 09:30

Con la rinnovata popolarità del franchise e il successo istantaneo di Star Trek: Picard, è stato chiesto a William Shatner se fosse interessato a riprendere l’iconico ruolo del Capitano James T. Kirk.

Shatner è stato perentorio:

“No. Penso che la storia di Kirk sia stata debitamente raccontata finora.”

Magari non la risposta che i fan più oltranzisti e nostalgici si sarebbero aspettati ma sicuramente una voce fuori dal coro in un’epoca avara di spunti creativi e invece foriera di reboot e revival spesso sterili.

William Shatner interpretò il Capitano della USS Enterprise nelle tre storiche stagioni che compongono la così detta serie classica fra il 1966 e il 1969 e nei successivi film ad essa correlati.

Shatner fu anche protagonista del primo bacio interazziale della storia della televisione americana baciando il tenente Uhura, l’attrice di colore Nichelle Nichols.

L’ultima apparizione di Shatner nei panni di Kirk risale al film Star Trek: Generations del 1994.

TAGS

Articoli Correlati

Grendel, l’influente epopea creator owned di Matt Wagner, diventerà una serie tv live action per Netflix. Come ha...

14/09/2021 •

21:17

J-POP Manga ha annunciato quattro nuovi titoli, tra cui la riedizione del classico Lady Snowblood di Kazuo Koike e Kazuo...

14/09/2021 •

20:47

La Fortezza, recensione del terzo volume del classico del fantasy moderno; gli autori raccontano l’ascesa dell’oscuro...

14/09/2021 •

19:00