Batman White Knight di Sean G. Muprhy diventa un imprinting

Pubblicato il 3 Marzo 2020 alle 12:30

Attraverso il suo account twitter il disegnatore Sean Gordon Murphy ha confermato che l’universo da lui creato con le due mini-serie elseworld Batman White Knight e Batman Curse of the White Knight si arricchiranno con nuovi spin-off.

Murphy ha confermato che DC ha dato il via libera per la creazione di un vero e proprio Murphyverse sotto forma di mini imprinting, una sotto etichetta che verrà proposta sempre sotto Black Label ma simile a quanto fatto con DC’s Young Animal e la Wild Storm di Warren Ellis.

Il disegnatore ha confermato anche che non si occuperà direttamente degli spin-off ma dare le linee guide ai team creativi che sceglierà personalmente.

Le nuove serie serviranno a colmare le pause fra le prossime serie del White Knight e fra i protagonisti Murphy ha già indicato Harley Quinn, Nightwing e Batgirl.

Batman Curse of the White Knight si concluderà negli USA il prossimo 25 marzo con l’ottavo albo, in Italia Batman White Knight è stato proposto in volume da RW Lion con il titolo Batman Cavaliere Bianco.

TAGS

Articoli Correlati

Sembra che la prossima estate vedremo un crossover di dimensioni epiche tra Avengers, X-Men ed Eternals dellaMarvel Comics, che...

27/12/2021 •

21:04

Dopo una lunghissima e trepidante attesa, finalmente il 15 Dicembre in Italia ha debuttato Spider-Man: No Way Home,...

27/12/2021 •

20:36

Warner Bros. Pictrues ha diffuso il nuovo trailer del film The Batman, nei cinema dal 3 Marzo 2022 in Italia e dal 4 Marzo in...

27/12/2021 •

18:35