GDC 2020 ufficialmente posticipata a causa del Coronavirus

L'ennesimo evento che viene posticipato.

0

A causa del Coronavirus anche la Game Developers Conference di San Francisco, che avrebbe dovuto tenersi dal 16 al 20 marzo, è stata cancellata.

Dopo le defezioni di Sony, Epic e di altre importanti case, la decisione sembrava inevitabile; ed in effetti è ciò che è successo.

La GDC ha informato i videogiocatori con un comunicato sul suo sito:

“Dopo una intensa consultazione con i nostri partner nel settore dello sviluppo dei giochi e con la community di tutto il mondo, abbiamo preso la difficile decisione di posticipare la GDC a marzo.

Avendo trascorso lo scorso anno a prepararci per lo spettacolo con i nostri consiglieri, relatori, espositori e partner dell’evento, siamo sinceramente turbati e delusi di non poter ospitarvi in questo momento.

Vogliamo ringraziare tutti i nostri clienti e partner per il loro supporto, discussioni e incoraggiamento. Come tutti ci hanno ricordato, grandi cose accadono quando la comunità si riunisce e si connette alla GDC. Per questo motivo, intendiamo ospitare un evento GDC più avanti in estate. Lavoreremo con i nostri partner per finalizzare i dettagli e condivideremo maggiori informazioni sui nostri piani nelle prossime settimane”.

Sembra dunque che potremo avere un evento in estate; attendiamo sviluppi.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui