The Witcher 2: Kim Bodnia sarà Vesemir

Pubblicato il 29 Febbraio 2020 alle 09:30

La seconda stagione di The Witcher avrà modo di approfondire maggiormente la storia di Geralt di Rivia e, dunque, era impossibile non far apparire nella serie Vesemir, guardiano di Kaer Morhen e mentore del personaggio di Henry Cavill: ad interpretarlo sarà Kim Bodnia, conosciuto per i ruoli in Killing Eve e The Bridge.

Questa la descrizione ufficiale del personaggio: “Fascinoso simbolo dell’età d’oro dei Witcher, Vesemir è il witcher più anziano ed esperto della serie, nonché una figura paterna per Geralt.

Sopravvissuto al massacro di Kaer Morhen, una carneficina che ha quasi sterminato la specie, Vesenir è molto protettivo coi witcher rimanenti, sentendo la paura dell’estinzione di questa comunità che può trovare gloria solo uccidendo mostri”.

In questi mesi, in molti pensavano che a vestire i panni del personaggio sarebbe stato Mark Hamill ma, prontamente, Netflix ha stupito tutti. Vesemir sarà protagonista anche dello spin-off animato The Witcher – Nightmare of the Wolf.

“Molto prima di fare da mentore a Geralt, Vesemir inizia il suo viaggio come witcher dopo che il misterioso Deglan lo ha rivendicato attraverso la Legge della Sorpresa” la sinossi del film, scritto dallo sceneggiatore Beau DeMayo, che abbiamo “conosciuto” nell’episodio della prima stagione, “Betrayer Moon”.

TAGS

Articoli Correlati

Ultima delle serie di Destiny of X ad essere presentata, X-Force continua la sua corsa con Benjamin Percy ai testi, affiancato...

12/01/2022 •

14:17

L’incremento esponenziale dei casi di variante Omicron del Coronavirus ha spinto i vertici di LucasFilm a fermare la produzione...

12/01/2022 •

13:16

Tra le serie mutanti entrate nel nuovo corso Destiny of X, New Mutants è quella da cui ci si aspettava meno sorprese, dato che...

12/01/2022 •

11:42