Tom Holland parla dei piani di Sony e Disney per Spider-Man

L'attore è tornato sull'argomento.

0

Dopo che le trattative tra Sony e Disney sui diritti cinematografici di Spider-Man sembrava stessero per fallire, i fan temevano che l’Uomo Ragno avrebbe lasciato l’universo cinematografico Marvel. Anche se è stato fatto un accordo ed è stato annunciato un terzo film di Spider-Man nel MCU, l’attore Tom Holland era comunque soddisfatto del modo in cui Sony avrebbe gestito il personaggio.

Durante un’intervista con MTV International sull’imminente film Pixar Onward, a Holland è stato chiesto della sua eccitazione per il ritorno ufficiale di Spider-Man nel MCU. “Sai una cosa? Sono super eccitato”, ha detto Holland. “Il futuro di Spider-Man era comunque ancora molto brillante con Sony. Avevamo un’idea davvero meravigliosa di come avremmo potuto passare a uno Spider-Man senza MCU. Tom Rothman e Amy Pascal erano davvero sicuri che avrebbero fatto comunque bene e fatto un film degno di Spider-Man”.

Holland ha inoltre condiviso la sua eccitazione per il ritorno di Spider-Man, dicendo che sente che il personaggio “appartiene” al MCU. L’attore non ha dato ulteriori dettagli sui piani di Sony.

Sony Pictures sta attualmente lavorando a diversi film con protagonisti i personaggi di Spider-Man, tra cui Venom 2 e Morbius. Holland potrebbe apparire in uno o entrambi, ma nulla è stato confermato ufficialmente.

Il terzo film di Spider-Man uscirà il 16 luglio 2021.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui