Bane: Warner Bros. pensa ad uno stand-alone

Pubblicato il 25 Febbraio 2020 alle 14:00

Dopo il successo del Joker di Joaquin Phoenix e della stessa Harley Quinn di Margot Robbie, Warner Bros. vuole continuare a sfruttare i villain di Batman (specie col prossimo arrivo del nuovo film del Cavaliere Oscuro) per realizzare pellicole stand-alone.

Stando a quanto riportato da We Got This Covered, Warner Bros. starebbe pensando ad uno spin-off su Bane, che verrà portato in The Batman tenendo presente il suo background messicano presente nei fumetti: per questo, Pedro Pascal (stella di The Mandalorian) sarebbe sotto osservazione, nonostante il suo attuale impegno in Wonder Woman 1984 come Maxwell Lord.

Qualora venisse confermato Pascal per il ruolo di Bane, emergerebbero subito diverse considerazioni: o Maxwell Lord non uscirà vivo dal film, o The Batman avrà poco a che fare con l’universo condiviso.

È più probabile che alla fine, Warner Bros., viri su un altro attore, ma a questo punto Bane dovrebbe apparire in The Batman e forse avrà, in futuro, un suo stand-alone.

Articoli Correlati

Il capitolo inizia mostrandoci il festival del fuoco: evento annuale in cui lo shogun Orochi si reca ad Onigashima per...

24/09/2021 •

21:30

Zeno chiede al proprio diavolo, Beelzebub, di ottenere il cuore di un demone. In cambio offrirà se stesso e sacrificherà la...

24/09/2021 •

21:10

House of the Dragon è il prequel di Game of Thrones che debutterà nel corso del 2022. I canali web ufficiali della serie hanno...

24/09/2021 •

20:50