Bologna Children’s Book Fair: rinviata per rischio Coronavirus

L'attesissima edizione 2020 del Bologna Children's Book Fair, che si preannunciava ricca di moltissime novità, è stata ufficialmente rinviata per l'emergenza da Coronavirus.

0

Qualche ora fa sulla pagina ufficiale di Facebook dell’evento internazionale della Bologna Children’s Book Fair, è stato diramato l’annuncio della posticipazione delle date della fiera, originariamente fissate dal 30 marzo al 2 aprile 2020. Qui di seguito vi riportiamo il comunicato ufficiale:

“Informiamo i nostri Espositori e Visitatori che, a causa dell’emergenza COVID-19 Coronavirus, Bologna Children’s Book Fair viene posticipata alle date lunedì 4 – giovedì 7 maggio 2020. Nelle prossime ore pubblicheremo informazioni più dettagliate in merito agli aspetti organizzativi”.

Quindi per ora, a parte questo comunicato laconico e un breve numero di informazioni, non ci è dato sapere altro riguardo alle dinamiche e ai cambiamenti che inevitabilmente ci saranno con questo posticipo.

Per chi non la conoscesse, la Bologna Children’s Book Fair è la più famosa fiera internazionale del libro per l’infanzia, nonché la più importante manifestazione del settore in Italia. Come ogni anno accoglie moltissime novità, tra premiazioni, nuovi cataloghi editoriali e argomenti di confronto. Da 57 anni è l’evento per eccellenza dell’editoria per ragazzi e ogni primavera riunisce a Bologna oltre 1.400 espositori e circa 30.000 visitatori.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST