Borderlands: Eli Roth dirigerà il film

La produzione inizierà entro l'anno.

0

Lionsgate ha annunciato che Eli Roth (Hostel, Il mistero della casa del tempo) è destinato a guidare l’adattamento cinematografico di Borderlands, basato sulla serie di videogiochi per PC e console dello sviluppatore Gearbox Software e dell’editore 2K.

Come regista, Roth si unisce al team guidato dai produttori Avi Arad e Ari Arad, che producono attraverso la loro società Arad Productions, e Erik Feig, attraverso PICTURESTART, che ha guidato il progetto e supervisionato lo sviluppo, inclusa l’ultima bozza della sceneggiatura di Craig Mazin, sceneggiatore vincitore due volte dell’Emmy.

Roth ha dichiarato: “Sono così entusiasta di immergermi nel mondo di Borderlands e non potrei farlo con una sceneggiatura, una squadra di produzione e uno studio migliori. Ho una lunga storia di successo con Lionsgate: mi sento come se fossimo cresciuti insieme e come se tutto ciò nella mia carriera di regista avesse portato a un progetto di questa portata e ambizione.

Non vedo l’ora di portare la mia energia, le mie idee e la mia visione nel mondo selvaggio, divertente e infinitamente creativo del gioco. Randy Pitchford e tutti i componenti di Gearbox hanno supportato incredibilmente le mie idee: sembra davvero una tempesta perfetta di creatori che si incontrano. Siamo pronti a creare un nuovo classico, uno che i fan del gioco adoreranno, ma anche uno che troverà un nuovo pubblico a livello globale”.

“Con la visione di Eli e la sceneggiatura di Craig, crediamo di essere riusciti nel portare il mondo anarchico di Borderlands sul grande schermo nel miglior modo e che sarà un evento nuovo, avvincente e cinematografico per gli spettatori e i fan del gioco”, ha aggiunto Nathan Kahane, presidente del gruppo cinematografico Lionsgate.

Borderlands è uno dei franchise di videogiochi di maggior successo al mondo, con oltre 57 milioni di unità vendute in tutto il mondo, tra cui oltre 22 milioni per Borderlands 2.

La produzione inizierà entro la fine dell’anno. La serie Borderlands è pubblicata da 2K.

telegra_promo_mangaforever_2

COMMENTA IL POST