La Gazzetta della BD – 20 febbraio 2020 –

Pubblicato il 20 Febbraio 2020 alle 16:00

Purtroppo si comincia con una brutta notizia questa settimana, ma non mancano alcuni volumi interessanti per gli amanti della BD storica.

Purtroppo è venuto a mancare l’autore Hubert Boulard, 49 anni

È stato come colorista che ha fatto il suo debutto nella professione, lavorando con Yoann ed Éric Omond (Ninie Rezergoude, La Voleuse du Père Fauteuil), Corbeyran e Michel Suro (Le Clan des chimères), Richard Malka e Paul Gillon, David B. e Jason.

Ma è stato anche, come sceneggiatore, autore di serie originali e personali come Le Legs de l’Alchimiste (disegni di Hervé Tanquerelle e Benjamin Bachelier, Glénat) e Les Yeux verts (disegni di Zanzim, Carabas).

Ma è stato con Miss Pas Touche che è decollata la sua carriera di sceneggiatore (disegni di Kerascoët, Dargaud) seguita da Beauté (dello stesso Kerascoët) pubblicato da Dupuis, entrato nella selezione ufficiale del Festival Internazionale di Angoulême nel 2012 e vincitore del Firecracker Alternative Book Award “Best graphic novel 2015” negli Stati Uniti.

In Italia è recentemente stato agli onori della cronaca per la serie de Gli Orchi-Dei di Bao.

Educazione civica con un ex Presidente

Qual è la differenza tra un paese e una nazione? Perché la nostra bandiera è blu rossa bianca? Cosa significa “avere ragione”? E “essere di sinistra”? A che serve un presidente della repubblica? E cosa fanno i segretari di stato? Qual è la differenza tra un deputato e un senatore? Domande come queste, chi non le ha poste un giorno?

Come aderire a un progetto democratico se non si capisce o non si capiscono più i meccanismi e lo scopo? E come possiamo spiegarli ai nostri figli se noi stessi abbiamo difficoltà a afferrarli?

Da qui la riflessione che François Hollande ha fatto per alcuni mesi: “E se tornassimo alle basi: la spiegazione semplice e didattica delle nostre istituzioni democratiche?”

Questo libro non è un libro partigiano, è il lavoro di un uomo che, attraverso la sua funzione, ha avuto il tempo di vedere i francesi disorientati di fronte a decisioni politiche che non controllano più.

Questo libro fa parte della raccolta “Quand ça va, Quand ça va” poiché alla fine di ogni capitolo, il presidente Hollande dà i suoi “punti” positivi e negativi. Le illustrazioni di Laure Monloubou aiuteranno i più piccoli a “entrare” nel testo.

Eccezionalmente, questo libro non è destinato ai bambini dai 5 ai 10 anni, ma ai giovani dai 10 ai 100 anni. Non è mai troppo tardi per capire il Paese in cui viviamo… il tutto a 15 euro.

La storia di una vita, un sacrificio per la causa

Londra, 1982. Jorge Semprun, ex attivista comunista, romanziere e sceneggiatore di successo riceve un enigmatico invito alla Tate Gallery. Un museo, luogo d’incontro ideale per spie e agenti clandestini. Qui, un uomo misterioso consegna una busta contenente una dozzina di foto.

Immagini che Jorge conosce bene… O meglio, la loro autrice: Tina Modotti. La fotografa e artista italiana emigrò negli Stati Uniti negli anni ’20, per poi essere attivista rivoluzionaria e agente del Comintern in Messico, probabilmente legata all’assassinio di Trotsky e alla guerra civile spagnola del 1936. Il 6 gennaio 1942, tornò in America, è morta di infarto. Ma chi era davvero e quali sono le vere ragioni della sua morte? È per svelare questi misteri che, 40 anni dopo, Jorge condurrà le indagini…

In questo affascinante romanzo grafico con un respiro storico ma soprattutto romantico, Jean-Pierre Pécaud ci racconta l’incredibile destino di un artista che ha sacrificato tutto per la Rivoluzione e cerca, dietro la fantasia della sua scomparsa, di consegnare la sua versione dei fatti. Una storia di donna e spia, disegnata da un giovane talento della scuola spagnola: Alejandro Gonzalez. Il volume uscirà i primi di marzo per euro 22.

L’incredibile storia vera dell’arma più terribile mai creata

Il 6 agosto 1945, una bomba atomica devastò Hiroshima. Decine di migliaia di persone vengono immediatamente annientate. E il mondo intero scopre, inorridito, l’esistenza della bomba atomica, la prima arma di distruzione di massa. Ma in quale contesto, come e da chi potrebbe essere stato sviluppato questo strumento di morte?

Una vera saga di 450 pagine, questo romanzo grafico racconta la storia dietro le quinte e i personaggi chiave di questo storico evento che, nel 2020, commemora il suo 75° anniversario. Dalle miniere di uranio del Katanga al Giappone, passando per la Germania, la Norvegia, l’URSS e il Nuovo Messico, questa è una successione di fatti incredibili ma veri che sono accaduti.

Tutto ciò viene raccontato qui a livello di uomini: politici (Roosevelt, Truman), scienziati che sono entrati nella storia (Einstein, Oppenheimer, Fermi…) o attori importanti che sono rimasti sconosciuti, come Leó Szilàrd (il personaggio principale di questo album, uno scienziato che ha spostato il cielo e la terra in modo che gli Stati Uniti sviluppassero la bomba, quindi ha fatto l’impossibile in modo che non la usassero mai), Ebb Cade (un lavoratore afroamericano cui è stato iniettato ignaro del plutonio per studiarne gli effetti sulla salute) o Leslie Groves (il generale che ha guidato il Progetto Manhattan con pugno di ferro) – senza dimenticare, ovviamente, gli abitanti e la città di Hiroshima.

Estremamente documentato ma soprattutto affascinante, paragonabile in questo alla serie TV di Chernobyl, questo lavoro è già un riferimento sulla storia della bomba atomica. Dal 4 marzo per euro 32.

Il viaggio di un naufrago

Calipso tiene Ulisse sulla sua isola da sette anni. Sette anni in cui il re di Itaca ha dimenticato la sua casa e la sua bellissima Penelope. Ma dopo la visita di Ermes, il messaggero degli dei, la ninfa del mare deve acconsentire a lasciar andare colui che ama. Ulisse è finalmente pronto per iniziare l’ultima parte del suo viaggio. Ma questo è ancora lungi dall’essere finito. Poseidone non ha finito con lui…

L’Odissea di Omero è la storia dell’iniziazione per eccellenza. Una storia spaventosa ma favolosa che confronta un eroe con se stesso e il mondo che lo circonda. Questo viaggio decennale di Ulisse è ancora una volta l’occasione per riscoprire alcuni dei temi fondanti della mitologia e della filosofia greca, a partire dalla ricerca della felicità e dell’armonia. Dall’11 marzo per euro 14,50.

Articoli Correlati

Nonostante le poche notizie trapelate durante il Disney+ Day, il 2022 è un anno ricco di novità per la LucasFilm. Si sta...

08/01/2022 •

16:03

Amazon Prime Video ha diffuso la data di uscita della stagione 3 di The Boys, la serie TV tratta dal fumetto di Garth Ennis e...

08/01/2022 •

15:41

La nuova serie di Hulk di Donny Cates e Ryan Ottley è partita da poco ma già si annuncia una delle più traboccanti di azione...

08/01/2022 •

15:03