Dopo aver goduto di due stagioni, Netflix ha cancellato ‘Insatiable’, la commedia nera basata sulla vendetta e sul mondo dello spettacolo.

La serie interpretata da Debby Ryan, Dallas Roberts e Alyssa Milano, è stata creata da Lauren Gussis, che ha anche realizzato la famosa serie Dexter e si basava su un articolo del New York Times del 2014 intitolato “The Pageant King of Alabama” .

Sebbene la serie abbia cercato di ottenere un certo seguito, non l’ha raggiunto per diversi motivi l’obiettivo, tra cui un punteggio basso su Rotten Tomatoes e l’affrontare temi delicati come il sovrappeso e il maltrattare le persone.

La sinossi ufficiale della serie recita: “Patty Bladell è un’adolescente che è stata costantemente vittima di bullismo a scuola per essere in sovrappeso. Dopo essere stata a dieta liquida per tre mesi durante le vacanze estive a causa di uno strano incidente, ora è magra e cerca vendetta sui suoi stalker. Un avvocato civile disonorato e ossessionato tutor per gli spettacoli di bellezza, Bob Armstrong, realizza il potenziale di Patty e intende renderla una reginetta”.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui