Batman: esordio per uno dei suoi primi villain cinematografici

Il villain del serial cinematografico degli anni '40 arriva nel mondo dei fumetti.

0

A circa ottant’anni dalla sua apparizione nel  serial cinematografico del ’43, il Dr. Tito Daka fa il suo esordio nel mondo del fumetto in Crimes of Passion # 1, nuova serie dal tono noir orchestrata da moltissimi sceneggiatori e disegnatori.

Il villain del fumetto è un ipnoterapeuta caduto in disgrazia che, grazie alle sue abilità, mira a trasformare i cittadini di Gotham City in pedine da controllare per i suoi scopi. Sulla sua strada trova, ovviamente, Batman, ma il Cavaliere Oscuro verrà messo a dura prova da questo inquietante avversario.

Rispetto al serial cinematografico degli anni ’40, realizzato al culmine della Seconda Guerra Mondiale, sono stati elimitati tutti gli stereotipi etnici legati all’origine del villain (un malvagio giapponese, visto il pieno clima bellico).

Risultato immagini per tito daka

“Passione. Tradimento. Omicidio. Quando sei un investigatore privato, questo è il tuo pane quotidiano. Ma quando si aggiungono al mix le identità di Batman, Catwoman e Harley Quinn, cosa succede?

Tutto si fa ancora più intricato. Mi chiamo Slam Bradley e vi sto dicendo che lo speciale di San Valentino di quest’anno ha più intrighi di quanti tu possa sopportarne. Dieci storie d’amore, il tipo di amore che può spingere le persone oltre il limite. Da non perdere … o la pagherete.

 

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui