Gianmaria Contro ci presenta il 2020 di Morgan Lost, il cacciatore di serial killer di casa Sergio Bonelli Editore.

Cosa si muove nelle notti di New Heliopolis?

La risposta è semplice e impossibile nel contempo: tutto e niente, le ombre inquiete dei serial-killer e gli incubi allucinati di Morgan Lost, gli intrighi del Tempio della Burocrazia e la disperazione omicida di anime solitarie… ogni cosa cambia, l’insieme è imprigionato nella sua cupa eternità.

La saga dei Night Novels ha attraversato il confine tra 2019 e 2020 come una pallottola trapassa la carne, e solo le parole che rubiamo al suo ideatore Claudio Chiaverotti possono descriverne la traiettoria: «come sapete, mi piace accompagnare ogni stagione con uno “slogan” che ne definisce – diciamo così – lo spirito (…) su quello dei Night Novels ho riflettuto molto: di primo acchito avevo pensato “nel buio c’è sempre qualcuno che respira”, ma poi ha vinto “chi è un eroe senza il suo nemico?”. Infatti, la stagione ha uno sviluppo orizzontale nella continuity tra i vari albi, ma anche e soprattutto svariate trame verticali, con una storia ogni volta autoconclusiva in cui Morgan si è trovato e si troverà a fronteggiare nuovi perversi e folli nemici, ognuno dei quali ritaglia per sé un’area tematica, una firma personale.»

A gennaio abbiamo visto un omicida ossessionato dall’Antico Egitto, nel mese in corso una star decaduta in cerca di riscatto, e il prossimo sarà segnato dall’imprevedibile entrata in scena di un personaggio che molti tra voi dovrebbero ricordare…

Di sorpresa in sorpresa ci spingeremo fin sulla soglia dell’estate. Ed è in quelle giornate afose che incontreremo ancora una volta (la terza) lo straniante universo ucronico-distopico in cui il nostro Cacciatore di serial-killer convive con l’Indagatore dell’Incubo Dylan Dog… Cosa chiedere di più?

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui