Come ricorderete, lo scorso anno Deadline riportò che Netflix fosse al lavoro su una serie basata sul franchise Resident Evil di Capcom.

Quella voce non ha avuto più seguito fino a ora, quando un leak a uno dei siti web ufficiali del servizio di video on demand in streaming ha portato alla luce la descrizione della serie — presto rimossa ma prontamente salvata dall’archivio Wayback Machine.

Stando a detta descrizione la serie Netflix ispirata a Residen Evil sarebbe ambientata nel futuro dopo la scoperta del Virus T:

La città di Clearfield, MD, è stata a lungo all’ombra di tre colossi apparentemente senza relazione tra loro — l’Umbrella Corporation, il dismesso Manicomio di Greenwood e Washington D.C. Oggi, ventisei anni dopo la scoperta del Virus T, segreti mantenuti dai tre inizieranno a essere rivelato ai primi segni di epidemia.

In attesa di conferme, smentite o ulteriori informazioni sul progetto ricordiamo che il prossimo 3 Aprile verrà commercializzato il remake di Resident Evil 3 per Sony PlayStation 4, Microsoft Xbox One e PC.

telegra_promo_mangaforever_2

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui