Death Note: il nuovo one-shot sarà disponibile su MANGA Plus

Dal 4 febbraio 2020.

0

I portali social ufficiali di MANGA Plus, la piattaforma che permettere di leggere gratuitamente e legalmente le serie manga edite da Shueisha in lingua inglese e spagnola, rivelano che il nuovo one-shot manga autoconclusivo di Death Note, scritto da Tsugumi Ohba e illustrato da Takeshi Obata, sarà disponibile per la lettura integrale dal 4 febbraio 2020.

Il capitolo in patria giapponese arriverà sulle pagine di Jump SQ (Shueisha).

MANGA Plus è disponibile sia in versione web che applicazione iOS e Android. Accedete presso gli store dedicati il 4 febbraio per rivivere le emozioni che solo Death Note sa regalare.

Composto da 87 pagine, incluse tavole a colori, il one shot  è ambientato in un mondo dove i Kira sono tutti morti e un nuovo quaderno degli dei della morte appare.
Un’anteprima del capitolo è stata svelata lo scorso Luglio in occasione della mostra sul 30° anniversario di carriera del maestro Obata.

Death Note è stato pubblicato sulla rivista Weekly Shonen Jump di Shueisha dal 2003 al 2006; un one shot, ambientato tre anni dopo la fine della storia principale, è uscito nel 2008 in occasione del lancio del film live action L change the WorLd.

In Italia è stato pubblicato da Planet Manga:

Light Yagami è un geniale quanto cinico liceale diciassettenne. La vita lo tedia e il mondo, con la sua ingiustizia, lo disgusta profondamente. Ryuk è un dio della morte, che come tutti i suoi “colleghi” conduce da tempo immemorabile un’esistenza vuota e minata dalla noia.

In cerca di distrazioni, Ryuk decide di abbandonare nel mondo degli uomini il suo Quaderno Della Morte, all’apparenza un semplice block notes, ma dotato di un tremendo potere, perché scrivere il nome di una persona sul Quaderno significa decretarne la morte. Dopo aver per caso trovato il Quaderno Della Morte, e averne compreso le potenzialità, Light decide di servirsene per cambiare il mondo, mentre Ryuk lo osserva divertito.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui